Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Pierino e il lupo - Pinocchio

pierinoeillupo-pinocchiovolantino.jpg
Gorizia
Teatro Bratuz, viale XX Settembre 85
10/03/14
20.45

Troveremo il Maestro Severino Zannerini con  L'Orchestra dell'Opera Giocosa del Friuli Venezia Giulia, che ci proporrà un'assoluta novità. Inizierà lo spettacolo con la notissima fiaba musicale per orchestra e voce recitante "Pierino e il Lupo" op. 67 (1936) di S. S. Prokofiev per proseguire con il nuovissima "lavoro" composto dal M° maestro Zannerini stesso, dal titolo "Pinocchio...senza il lupo, ma con Geppetto, la bella bambina dai capelli turchini (Fata), Mangiafoco, il Gatto e la Volpe e tanti altri personaggi", op. 20 (2013), per voce recitante ed orchestra, testo adattato da "Le avventure di Pinocchio" di Carlo Collodi. Come in "Pierino e il Lupo" ogni personaggio della storia è rappresentato da uno strumento, in questa i personaggi che intervengono nella vicenda parlano ognuno un dialetto diverso: Mangiafoco sarà il contrabbasso e parlerà in romanesco, il Grillo sarà l'ottavino e parlerà in calabrese, i Carabinieri saranno la tromba e il trombone e parleranno in siciliano, il Pescatore sarà la fisarmonica e parlerà in triestino e così via. Il compositore ha usato tutte le principali edizioni tradotte nei dialetti italiani, da quì l'idea di inserirle nel testo che sarà narrato, onde rendere più vario e "italiano" il Pinocchio del Collodi.