Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Marestate – Navigando nella Scienza

ericacramerdelfini.JPG
Trieste
Civico Museo del mare, via di Campo Marzio 5
29/08/14
21

L’affascinante mondo dei delfini; un’esperienza diretta sulla loro intelligenza, sensibilità e grande voglia di vivere, sarà il tema del decimo appuntamento di Marestate – Navigando nella Scienza. Ospite della serata sarà Erica Cramer, studentessa di psicologia ventiduenne che, nonostante la sua giovane età, si è già affermata quale “trainer” di delfini, con esperienza maturata presso il Centro Delfini di Grassy Key, negli U.S.A.

La passione per i delfini Erica Cramer l’ha avuta sin dall’infanzia, da quando per la prima volta vide da qualche parte le evoluzioni di questi bellissimi cetacei, passione che l’ha conquistata a tal punto da decidere di farne la sua professione, indubbiamente entusiasmante e, in prospettiva, ricca di soddisfazioni.

La Cramer non è una di quelle persone che addestrano i delfini in una vasca, facendo reggere loro una palla con il naso per la gioia degli spettatori. I suoi delfini vivono in mare aperto, in totale libertà, ma necessitano di una particolare cura o perché hanno subito degli incidenti, o perché sono stati precedentemente utilizzati dalla marina militare  americana rendendoli, in seguito, impossibilitati a vivere da soli. Lei i delfini cerca di capirli a fondo, di entrare in sintonia con loro, di aiutarli.  Ha potuto così scoprirne l’intelligenza a volte quasi umana, la loro grande sensibilità e la loro capacità di nutrire sentimenti profondi, tanto da portarla a sviluppare l'intenzione di specializzarsi nell'utilizzo di questi cetacei nel campo della Pet Therapy  o zooterapia,  che prevede l'interazione uomo/animale nella cura di differenti patologie di tipo comportamentale, fisico, cognitivo e psicologico.

Tutte queste esperienze, ricche di storie vissute sempre entusiasmanti, talvolta persino commoventi, saranno raccontate dalla Cramer nel corso della sua conferenza corredata da bellissime immagini.