Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Sport

Camminata tra gli olivi

Pedalata assistita in e-bike sulle tracce dell'antica produzione olivicola
36514
25/10/20

Partendo dall’Info Point (ritrovo alle 9.30) di Sistiana, si prosegue (partenza alle ore 10) per il percorso Gemina, ammirando la landa carsica che in autunno si accende di rosso, fino ad arrivare (alle ore 11) nella località Prosecco, dove di lì a pochi giorni si potrà assaggiare il vino nuovo con l’apertura delle botti in occasione della festa di San Martino.
A Prosecco ci sarà la prima tappa presso un'azienda agricola, con breve degustazione dell‘olio abbinato a formaggio e vino locale con spettacolare vista sul golfo di Trieste.

Dopo la degustazione si scende verso il centro di Trieste (arrivo alle ore 12 circa), dove il gruppo incontra 2 guide turistiche, le quali, a loro volta munite di bicicletta, accompagnano i partecipanti in un breve tragitto tra i magazzini del Porto Vecchio, luogo storicamente legato al traffico di merci e alimentari, oggi uno dei più importanti siti di archeologia industriale portuale in Italia.
Segue una tappa nel centro storico, alla scoperta delle tracce dell’antica produzione olivicola risalente all’epoca preromana, passando da piazza Unità d’Italia, la più grande piazza sul mare d’Europa. Tutt’oggi è visibile un frantoio per olive realizzato nel V secolo riutilizzando un blocco decorato appartenuto a un monumento funerario del I secolo d.C., a testimonianza di come il riciclo sia un’arte antica e comune a ogni epoca.

Da qui (partenza alle 12.50) si prenderà la ciclopedonale Cottur, percorso che collega Trieste con la Slovenia lungo il tracciato della storica ferrovia Transalpina, per poi passare nella valle del Breg, dove sono piantati 80 ha dei 120 ha della provincia di Trieste (66 %) delle piante di olivo. Previsto. Alle 13.30, un picnic in un uliveto con i prodotti locali presso l’azienda agricola Sancin. Dal borgo di Bagnoli, da dove tra l’altro si estende la riserva naturale della Val Rosandra – Dolina Glinščice, meta di escursionisti rocciatori e speleologi, si prosegue da Dolina (alle 14.00) verso Muggia, tra gli uliveti della Valle del Breg. All’arrivo, presso l’Info Point (14.30) è in programma un brindisi finale con i prodotti locali. Alle ore 15 ci sarà il transfer con l’autobus da Muggia a Sistiana.

 

Tempo di percorrenza: 5h 30min

Lunghezza del percorso: 60km

Difficoltà: Media

Luogo di partenza: Info Point di Sistiana: Frazione Sistiana 56/B, Duino-Aurisina, TS 34011

Orario di partenza: 9.30 ritrovo – 10.00 partenza

Info: vizintin@galcarso.eu