Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Evoluzione 14

Inaugurazione sabato 24 gennaio alle ore 18
Dragonetto_invito.jpg
Monfalcone
Caffè Carducci, via Duca d'Aosta 83
24/01 e fino al 05/02
7.30-22, chiuso il lunedì
339 2797263
Nasce a Gorizia il 16 gennaio 1955, si diploma all’Istituto Tecnico Industriale Statale “Galileo Galilei” di Gorizia nel 1974, specializzazione elettrotecnica, Lavora per quattro anni come perito elettrotecnico presso lo studio di un ingegnere, poi, per ventitre anni, lavora presso una società che si occupa di riparazione automezzi pesanti, divenendo il Vice Presidente e curando tutta la parte amministrativa e contabile.
Si sposa nel 1978 e nel 2001 rimane vedova. Negli anni ottanta comincia a dedicarsi alla musica e studia chitarra classica per diversi anni con il maestro Claudio Pio Liviero. Dal 1998 al 2000 frequenta i corsi di pittura ad olio “en plein air” e “Natura morta”, presso la Libera Accademia di Cividale, avendo come maestro l’artista Roberto Dolso.
Alla chiusura della Libera Accademia di Cividale, continua tutt’oggi, insieme ad altri allievi ed amici, a dipingere “en plein air” e “Natura morta”, sempre con Roberto Dolso. Dipinge anche in studio, dedicandosi alla ritrattistica, alla ricerca cromatica ed a nuove tecniche pittoriche. E’ parte attiva dell’Associazione Culturale “art100- progetti d’arte”, per la quale ha anche progettato e realizzato il sito web: www.art100.it.
Ha partecipato a numerose mostre collettive a Gorizia, Grado, Monfalcone, Trieste, Aurisina, Tarcento, San Giovanni al Natisone, Tolmezzo, vincendo anche dei premi a riconoscimento del suo lavoro. Nell’aprile 2008 espone la sua prima personale intitolata EN PLEIN AIR nei locali della Provincia di Gorizia.
Nel dicembre2011/gennaio2012 espone un’altra personale presso l’Associazione Monfalconese di Mutuo Soccorso, intitolata PRE-ART-HISTORIA, con lavori ispirati all’arte rupestre preistorica.
Nel gennaio/febbraio 2013 espone una mostra personale intitolata T ENTAZIONI presso il Bar Carducci a Monfalcone.
Nel marzo 2013 espone in una collettiva presso la sala espositiva de La Corte dell’Arte a Gorizia. Sempre nel marzo 2013 è ospite, con i suoi quadri e libri, della trasmissione ART E VISIONE-MAGAZINE condotta da Laura Vianello su TV KOPER.
Nel giugno 2013 espone in una collettiva presso La Casa della Pietra ad Aurisina Nel maggio 2014 espone una mostra personale intitolata ANTOLOGICA 1998-2013 presso la Sala Incontro di San Rocco a Gorizia. 
Nel giugno/luglio 2014 ANTOLOGICA 1998-2013 viene riproposta a Monfalcone presso la Società Monfalconese di Mutuo Soccorso. Saltuariamente si dedica al restauro e decorazione del legno. Nel 2012 inizia a lavorare con l’argilla, per cercare di scoprire i segreti di questa magica materia.
Nel 2006 scrive il suo primo romanzo intitolato: “INVERNODALUPO (...in fondo all’anima i ricordi ci sono tutti...)” che è stato pubblicato dalla Robin Edizioni di Roma, in forma elettronica (e-books) e cartacea (ex.libris), nel luglio 2007. Nel gennaio 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, intitolato“Viaggio a Jujuy (e le varianti del destino)”, Edizioni Montag. 
Nel 2013 ha scritto la quarta di copertina del libro “Metaforicamente Amore – Sette racconti pensati per il cinema”, della scrittrice goriziana Valentina Del Cuore, edito da La Caravella Editrice.
Nel mese d’aprile 2014 è stato pubblicato il suo terzo romanzo, intitolato “ L’astuccio portapenne e la non contemporaneità degli eventi”, Edizioni Montag. 
Vive e opera a Gorizia.