Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Sport

Tuna Cup

Torneo di pesca sportiva d'altura.
(ph. Lignano Tuna Club)
Lignano Sabbiadoro

08/05 e fino al 10/05

Sarà John Hemingway, nipote del famoso scrittore americano Ernest così legato alla pesca e a Lignano da definirla “La Florida d’Europa”, l’ospite d’onore della “Ranieri International Tuna Cup - 1° Trofeo Città di Lignano Sabbiadoro”, in programma sul litorale antistante la spiaggia di Lignano Sabbiadoro tra l’8 e il 10 maggio. Una manifestazione di pesca sportiva d’altura, valida per la qualificazione alla finale del campionato italiano drifting al tonno. Si tratta del primo evento di questo livello mai organizzato in Friuli Venezia Giulia: il trofeo è stato infatti inserito nella fascia “A” del calendario agonistico 2015 stilato dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS) insieme ad altre 5 gare di pari grado. A ideare e organizzare il trofeo è l’Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) “Lignano Tuna Club”: nata nel 1993 dalle idee e dalla passione comune di un gruppo di amici che praticavano la pesca d’altura (il “Big Game Fishing” degli americani) fin dagli anni ‘80.

Al via del nuovo trofeo si contano 50 equipaggi, per un totale di 200 atleti italiani. Nutritissimo anche il palmarès degli iscritti: nelle acque di Lignano si sfideranno 1 titolo mondiale (Luca Giovannini, Team "SKY" nel 2011), 1 medaglia d’argento mondiale (Massimo Rotondaro, Team “Cri Cri” nel 2011), 1 medaglia di bronzo mondiale (Renato Fabbri, Team Sea Baby nel 2015) e ben 18 titoli italiani (campionati italiani drifting assoluti e per società).

Saranno inoltre presenti tre atleti che hanno preso parte ai campionati mondiali in Brasile nel 2014.

Il programma prevede, per l’8 maggio, il ricevimento e briefing degli equipaggi, seguito da una sfilata pubblica per le vie di Lignano Sabbiadoro fino alla centralissima piazza Fontana dove – accompagnate dalla Banda municipale – dopo la presentazione degli sponsor le squadre verranno ricevute e presentate ufficialmente alle autorità. Il 9 maggio si svolgerà la competizione sportiva, cui seguirà una cena di gala. Il 10 maggio si svolgeranno le premiazioni a conclusione della competizione; i partecipanti e accompagnatori al seguito potranno inoltre compiere un’escursione di alcune ore tra le vie e i negozi del centro cittadino.