Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Sport

Di corsa a Piancavallo con la "10 Miglia"

Torna la classica corsa in salita valida come campionato regionale di Trail corto
Aviano

Piancavallo
26/06/22

Di corsa per strade, mulattiere e sentieri. Una lunga arrampicata dalla pianura alla montagna. Domenica 26 giugno torna l’Aviano-Piancavallo, gara internazionale di corsa in montagna che quest’anno celebra la decima edizione.  

La partenza avverrà da Aviano, presso l’impianto di atletica leggera di via Stretta, e il percorso si svilupperà, tutto in salita, sino all’area sportiva Roncjade, nel cuore di Piancavallo. La distanza? 10 miglia, pari a 16,036 km, con un dislivello positivo di 1.329 metri. La prova sarà anche valida come campionato regionale assoluto e master di Trail corto. Un motivo in più per non mancare.

Si tratta di un appuntamento ormai tradizionale, nato come rievocazione della storica Fortajada, organizzata da Franco Gallini negli anni ’70. Per Piancavallo è anche un evento di valore simbolico, essendo tradizionalmente programmato in apertura di stagione, a rappresentare idealmente la salita dalla pianura alla località turistica.

Di contorno alla gara Fidal, la Fortaiada, prova a carattere ludico-motorio sulla distanza delle 10 miglia: potranno parteciparvi anche gli appassionati del nordic walking, che troveranno un ambiente ideale per la pratica della disciplina. E poi L’Armo 1191 Trail, prova agonistica sui 25 km, sempre da Aviano al Piancavallo, e la Passeggiata delle Malghe, 5 miglia a carattere ludico-motorio.    

Le iscrizioni sono aperte, sia online attraverso il sito www.endu.net che in alcuni punti d’iscrizione: la sede dell’Atletica Aviano, in via Girolamo da Porcia ad Aviano (su appuntamento); l’agenzia viaggi Rupolo Tour, in via della Repubblica 15 a Sacile; la Ferramenta Redolfi De Zan Sandro, in viale Marconi 14 ad Aviano; il negozio di articoli sportivi Mio Mio Run, in via Tezza 32 a Conegliano (Treviso) e in viale Treviso 3 a Pordenone.

Archiviata la 10 Miglia Internazionale Aviano-Piancavallo, l’attenzione si sposterà sulla Panoramica delle Malghe. Si correrà domenica 17 luglio con partenza e arrivo nell’area sportiva Roncjade, nel cuore di Piancavallo. Quattro i percorsi: il più lungo misurerà 42,2 km. Gli altri si svilupperanno rispettivamente per 30, 21 e 10 km. Sulle due distanze più corte, oltre che sui 5 km, sono previste anche delle corse a carattere ludico-motorio.

I tracciati hanno un dislivello contenuto, si correrà tra strade sterrate e sentieri battuti. Nulla, insomma, di particolarmente tecnico. Tanto che, considerato il periodo, la Panoramica delle malghe potrebbe anche diventare l’occasione per un allenamento in vista di una maratona da correre nella seconda parte di stagione.  

Da sottolineare gli splendidi panorami sulla pianura che si apriranno davanti agli occhi dei tanti runner che il 17 luglio sceglieranno il fresco dell’altopiano per un impegno “fuoristrada” che promette emozioni. Le modalità d’iscrizione sono le stesse della 10 Miglia Aviano-Piancavallo. Il 17 giugno è previsto il primo passaggio di quota. Il conto alla rovescia può iniziare.