Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Folklore

Festa e cena vegana

Raccolta fondi per i piccoli Nicholas e Gabriel
15214
Trieste
Gelateria "Il Pinguino", Molo Pescheria 1
30/07/16
17.30

Una festa in ricordo di Valentina Gherlanz, la giovane mamma vegana che ha perso la vita in un incidente la notte del 20 giugno 2016. Un modo per dare un aiuto concreto ai suoi figli Nicholas e Gabriel, una serata all’insegna della condivisione tra profumi, suoni, canti, colori, vibrazioni, tutto ciò che ha caratterizzato la vita di Valentina.

L’evento si svolgerà presso la Gelateria il Pinguino di Trieste sabato 30 luglio dalle 17.30 in poi, ed è organizzato spontaneamente dai vegetariani e vegani di Trieste, Muggia e Gorizia, con la collaborazione della gelateria. La cena vegana, che si terrà dalle 20.30, sarà curata dai migliori cuochi vegani di Trieste tra i quali La Piccola Cucina Clandestina (I Voughies), Golosità Vegane (di Alessandra Agosto) e Carla Veg. Il numero di telefono per prenotare la cena è 329 0049904. Per la cena viene chiesta un’offerta a partire da 15 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini.

La serata sarà accompagnata da musica live. Sul palco si alterneranno i cantautori Eleonora Cedaro, Irene Brigitte, Jean-Luc Dancy, il musicista Sebastiano Crepaldi e Kaartik che proporrà l’ectatic dance, ci saranno anche i gruppi The Pine a Tune Project e i Brainfood con al basso Nuel Ban, già compagno di Valentina. Uno spazio sarà dedicato ai bambini a cura dell’associazione Bimbi Nuovi Adulti Nuovi, e un altro ai trattamenti olistici, con anche Marco Gallone dell’associazione Reiki R.A.U.

Con l’aiuto della mamma di Valentina sarà anche organizzato lo stand che Vale proponeva nel mercatino dell’artigianato che si svolge nel periodo invernale nell’adiacente Stazione Marittima e che veniva esposto anche in altri eventi come il MujaVeg Festival. Sarà possibile acquistare piccoli oggetti artigianali prodotti da Valentina e molti altri articoli da regalo.

Durante la serata saranno anche aperti pubblicamente i salvadanai che sono stati posizionati dall’associazione Naica in negozi convenzionati a Trieste e a Muggia. Tutto il ricavato dell’evento, tolte le spese vive per la cena, sarà consegnato nelle mani della famiglia, per dare un aiuto concreto a Nicholas e Gabriel, i figli di Valentina.