Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Il Patrimonio industriale sul Tagliamento

A Cividale presentazione del libro curato da Angela Zolli
Cividale del Friuli
piazza del Duomo 13
Museo Archeologico Nazionale
30/11/21
17

Martedì 30 novembre 2021 alle ore 17 al Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli in Piazza del Duomo 13, grazie alla collaborazione della Direzione regionale Musei del Friuli Venezia Giulia si terrà la presentazione del libro “Il Patrimonio industriale sul Tagliamento. Le filande di Carpacco e Dignano” con la partecipazione della curatrice e autrice Angela Zolli e dei co-autori Milvia Morocutti, Enrica Capitanio, Paolo Sartori.
Le filande di Dignano e Carpacco, localizzate sull’ultimo fiume selvaggio d’Europa, il Tagliamento, costituiscono un patrimonio di importanza storica, economica, antropologica, architettonica e paesaggistica da tutelare e valorizzare. Il volume ne contestualizza le vicende nel quadro del processo di industrializzazione, con lo scopo di favorirne la conoscenza e il recupero. La pubblicazione, a cura della Casa editrice L’Orto della Cultura, ripercorre la storia dei suoi protagonisti, filandere e industriali, dagli antichi mulini alla nascente industria. Gli spazi architettonici delle filande vennero progettati e riscostruiti, negli anni Venti, quali manufatti del tutto originali per l’epoca.

Prefazione di Giovanni Luigi Fontana.

L’ingresso alla presentazione è gratuito e si richiede il rispetto delle norme sanitarie vigenti per l’accesso al Museo.
Prenotazione obbligatoria al Numero 0432 700700 (Museo Archeologico Nazionale, Piazza Duomo 13 a Cividale del Friuli).