Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

La vita di Primo Carnera in scena a Forni di Sopra

Da Sequals al tetto del mondo: l'epopea di un campione
Forni di Sopra

Ciasa dai Fornés
31/07/21
20.15

Da Sequals al tetto del mondo. Sono incredibili la carriera e la vita di Primo Carnera, nato in un paesino friulano e capace di diventare uno dei pugili più forti e famosi di tutti i tempi.

E proprio all’intera parabola di vita di Carnera, considerato dai fan a metà tra l’umano e il sovrumano, è dedicato lo spettacolo Ogni pugno è una scommessa, scritto dal professor Valerio Marchi.

Assieme a Valerio Marchi, sul palco si alterneranno letture con Carla Manzon e musica a cura di Maurizio De Marchi e del Trio Kalliope, composto da Michela Franceschina, Chiara Di Gleria e Rossella Zarabara. Le vicende sportive e personali di Carnera conducono lo spettatore negli Stati Uniti segnati dalla terribile crisi del 1929 e lo accompagnano poi in Italia e altrove nel mondo attraverso gli anni del boom economico e i turbolenti e miti anni Sessanta fino alla prematura morte, di nuovo a Sequals, nel 1967.

Ogni pugno è una scommessa ripercorre quello straordinario ed emblematico destino in modo documentato, riflessivo e commosso, secondo lo stile drammaturgico di Marchi che coniuga biografia, racconto e musica. Dopo l’apprezzato L’incredibile storia vera di Nellie Bly inserito nella rassegna in streaming “Circuito Aperto”, il pubblico dell’ERT ha, dunque, l’opportunità di avvicinarsi a teatro alla storia del grande Primo Carnera.