Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Music

Musica per il Vajont

Concerto di memoria del 58° anniversario della tragedia del 9 ottobre 1963
Pasian di Prato

09/10/21
21

L'Associazione AUDiMuS E.T.S., sostenuta dal Comune di Longarone, alla Fondazione Vajont e dal Comune di Pasian di Prato, ha ideato il progetto "Musica per il Vajont", in occasione del 58° anniversario della tragedia del 9 ottobre 1963.
Innanzitutto ci saranno due concerti sinfonici: il 9 ottobre alle 21 presso la Chiesa di San Giacomo a Pasian di Prato, il 10 ottobre alle 18 presso la Chiesa di S. M. Immacolata a Longarone (l'ingresso è libero se muniti di green pass. Per il concerto a Pasian di Prato è inoltre obbligatoria la prenotazione su www.pasian.it/prenotazioni).
Ai concerti parteciperanno due solisti d'eccezione: Friedrich Edelmann (già I fagotto dei Munchner Philharmoniker con S. Celibidache e J. Levine) e Rebecca Rust (violoncellista allieva di M. Rostropovich). Saranno accompagnati dall'Orchestra AUDiMuS diretta dal M° Francesco Gioia.
Oltre che nei due concerti, si farà memoria dei tragici eventi del Vajont anche in altri significativi momenti: il 10 ottobre alle 11.30 i due solisti si esibiranno in memoria delle oltre 2.000 vittime, suonando dal ciglio della diga.
Inoltre l'8 ottobre alle 16 il M° Gioia ed i due solisti terranno una conferenza presso il Conservatorio "J. Tomadini" di Udine. Infine il 5 ottobre il M° Rust ed il M° Edelmann incontreranno la classe di violoncello della scuola media "A. Manzoni" di Udine, guidata dalla professoressa Tavano, suonando e lavorando con i giovani studenti per
un'ora e mezza.
I momenti musicali del progetto verranno trasmessi in diretta streaming sul profilo Facebook di Francesco Gioia.
Per info: www.gioiafrancesco.weebly.com