Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Nativitas

Trieste
Chiesa di Santa Caterina da Siena, via dei Mille
26/11/16
18.30

La nuova edizione di Nativitas si è aperta martedì, in concomitanza con la festa della patrona della musica sacra Santa Cecilia ed entrerà nel vivo in questo primo fine settimana di Avvento, quando tra sabato e lunedì saranno in programma in tutta la regione ben sette eventi corali con programmi che vanno dal canto gregoriano alla polifonia rinascimentale, fino ai florilegi delle rassegne di cori giovanili e scolastici. 

TRIESTE E GORIZIA

A Trieste si inizierà sabato 26 alle 18.30 nella chiesa di Santa Caterina da Siena con la celebrazione liturgica con canto gregoriano a cura dell'ensemble Laetare. Domenica sarà invece la giornata dei cori giovanili con due grandi rassegne. La prima sarà alle ore 17.00 nella chiesa di Largo Isonzo a Monfalcone: Cantando il Natale riunirà il corso di propedeutica Audite nova, il coro di voci bianche Audite Nova e il coro giovanile Audite Juvenes di Staranzano, i Piccoli cantori del Gruppo costumi tradizionali bisiachi, il coro di voci bianche Le note allegre e il coro giovanile Note in crescendo, per un lungo pomeriggio di musica che si preannuncia particolarmente vivace e vario. 

Trieste vedrà invece la XVIII edizione della rassegna per cori giovanili e scolastici Note sotto l'albero, che invita alle ore 18.00 nella Chiesa Luterana di Largo Panfili. In questa occasione sarà possibile ascoltare cori provenienti dalla regione e della vicina Slovenia: il Coro Accademico dell’Università del Litorale di Capodistria, l’Ensemble InContrà di Camolli Casut, il Coro Giovanile del Liceo Scientifico “G. Oberdan” di Trieste e il Coro “Liceo Oberdan” – Senior (promotori dell’intera manifestazione). Partecipano ogni anno alle manifestazioni di Nativitas anche gli Afasici di Alice che si esibiranno nell’evento In cammino verso Natale lunedì 28 novembre alle 11.00 al circolo ACLI di Campanelle.   

UDINE…E VENEZIA

Il primo fine settimana di Avvento avrà due tappe di Nativitas nella provincia di Udine. Sabato 26 novembre la chiesa di San Nicolò a Caneva di Tolmezzo ospiterà l’evento Nina naina Jesulain con il coro Zahre di Sauris e il gruppo strumentale Trio Risonanza di Tolmezzo. Domenica la splendida basilica patriarcale di Aquileia avrà invece una celebrazione liturgica di sapore rinascimentale con la Missa Aeterna Christi Munera di Palestrina, eseguita dalla Corale San Vito di Marano Lagunare. Inizio alle 10.30. 

Nativitas è una manifestazione interregionale e lo dimostrerà il concerto nella cattedrale di Santo Stefano a Concordia Sagittaria, dove il Coro Polifonico Città di Pordenone porterà alle ore 21.00 di sabato il suo progetto musicale tematico Ave Maria con musica sacra mariana per il tempo di Natale. Il coro verrà affiancato dal Naonis Brass Quintet.