Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Oltre il filo spinato

Parole, testimonianze e canzoni in occasione della Giornata della Memoria
Lignano Sabbiadoro

30/01/21
21

Continuano gli eventi collegati al diciassettesimo Presepe di Sabbia di Lignano Sabbiadoro, quest’anno attorno al tema “La Cura. L’Amore. La Speranza”.

Dopo gli appuntamenti del periodo natalizio e nell’ambito delle commemorazioni della Giornata della Memoria, sabato 30 gennaio alle 21, in diretta dalla tensostruttura che ospita il Presepe, andrà in scena lo spettacolo “Oltre il filo spinato”, parole, testimonianze e canzoni per ricordare. L’evento, organizzato da Arte dietro il filo spinato, Associazione Dome Aghe e Savalon d’Aur e Lignano in Fiore, si svolgerà in diretta e sarà in collegamento con la “Foundation of Memory Sites near Auschwitz-Birkenau”.

Un incontro che si snoderà tra narrazione e canzoni, per testimoniare la forza della vita e dell’amore, la capacità di sperare oltre ogni speranza, la fede e l’altruismo come estrema resilienza di un’umanità che non ha ceduto alla ferinità del proprio simile, trasformato in belva umana dalla guerra e da un’ideologia perversa. Voce-narrante lungo questo percorso doloroso e insieme catartico sarà Michele Andreola, educatore e guida ufficiale del campo di Auschwitz-Birkenau; personalità di straordinaria empatia e di grandissima competenza, Michele sarà in collegamento con Lignano dalla “Foundation of Memory Sites near Auschwitz-Birkenau”. A Andreola si affiancheranno da Lignano Tony Sette (voce e chitarra), Francesco Zanelli (voce), Gianni Zongaro (chitarra e voce), Cristian Colusso (batteria). L’evento sarà visibile sulle pagine Facebook di Associazione Dome Aghe e Savalon d’Aur e Dietro il filo spinato, e sul canale YouTube di Dietro il filo spinato.

Il Presepe di Sabbia è sempre visitabile virtualmente dal sito www.presepelignano.it e dalla pagina Facebook Associazione dome aghe e savalon d’aur. La 17° edizione dell’opera è organizzata, come di consueto, da Associazione Dome Aghe e Savalon d’Aur, con il sostegno della Città di Lignano e di Lignano Sabbiadoro Gestioni, in collaborazione con Lignano in Fiore Onlus, e con il contributo delle associazioni lignanesi.