Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Discovery

Un salto all'inferno

Visita guidata alla grotta "Le Torri di Slivia"
Duino-Aurisina

24/10/20

Nell'ambito del “Festival del Vento e della Pietra”, organizzato dall'associazione CASA C.A.V.E., sabato 24 ottobre viene organizzata una doppia visita alla grotta “Le Torri di Slivia” (gratuita dalle 10.30 alle 12.00, scontata dalle 12.00 alle 13.30), con partenza dall’Agriturismo Le Torri di Slivia, Aurisina Cave 62, Duino Aurisina (Trieste). Prenotazione obbligatoria sino esaurimento posti: 3334344188 - casacave.art@gmail.com

La visita, a cura di Corrado Greco, si snoda lungo un percorso sotterraneo tra stupefacenti e millenarie torri di pietra, un affascinante “viaggio” accompagnati dalla lettura di alcuni passi tratti dall'Inferno della Divina Commedia di Dante Alighieri, proposti dagli attori Giuliana Artico e Giuliano Zanier de L'Armonia Teatro di Trieste. 

Profonda 100 metri, a 113 metri sul livello del mare, la Grotta delle Torri di Slivia è un luogo magico del Carso grazie alla numerosa presenza di vele, eccentriche, stalattiti e stalagmiti. Questi speleotemi possono essere alti fino a 7 metri e raggiungere il peso di 10 tonnellate. Il nome della grotta è dedicato proprio alle torri stalagmitiche, formazioni calcaree uniche per la loro imponenza.