Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il 26 luglio a Marina Julia

Cultura e Spettacolo
31 marzo 2014

Sulla spiaggia ad ascoltare Elisa

a cura della redazione
In vendita i biglietti per il concerto evento che segna il ritorno della star nella sua Monfalcone.
CONDIVIDI
4804
Cresce l'attesa per il concerto di Elisa a Marina Julia
Cultura e Spettacolo
31 marzo 2014 della redazione

Dopo la straordinaria apertura con l’annunciato concerto dei Negramaro, in programma il 15 luglio a Palmanova, il Festival Onde Mediterranee vola ancora più in alto presentando il concerto-evento di Elisa,  che ritorna nella sua città natale, Monfalcone, sabato 26 luglio, per l’ultima tappa del suo acclamato “L’Anima Vola Tour”, prodotto da F&P Group. Con lei sul palcoscenico alcuni “special guest”, che parteciperanno a quella che sarà una grande festa in onore della sua emozionante rentrée, a suggellare la fine di una splendida stagione live.

Il suo ritorno ha un significato speciale: Elisa canterà nei luoghi che hanno ispirato tante sue canzoni e in quella stessa spiaggia, Marina Julia, che la vide protagonista di una delle sue prime esibizioni in pubblico, più di quindici anni fa, ai tempi di “Pipes and Flowers”, suo album d’esordio, in un concerto che ancora oggi molti ricordano e che fu organizzato proprio da Onde Mediterranee.

Il Festival, che giunge alla sua XVII edizione, gode del sostegno dell’Assessorato regionale alla Cultura e del Comune di Monfalcone, storico capofila della manifestazione, e si presenta quest’anno come il più importante della regione, con un calendario di concerti e iniziative culturali fedeli alla coerenza delle tematiche e al livello d’eccellenza raggiunto nei tanti anni di attività. Il programma - che verrà illustrato a breve – coinvolge diverse città e paesi tra il litorale monfalconese e la Bassa Friulana.

L’anima Vola Tour” ha conquistato i palazzetti delle principali città italiane durante tutto il mese di marzo, con  numerosi sold-out.

A quattro anni dal suo ultimo progetto discografico “Ivy” (2010), un rientro sulle scene sensazionale, quello di Elisa, con il suo “L’Anima Vola”, già disco di platino, da molte settimane nella top ten dei dischi più venduti ed anche il suo primo disco interamente in italiano che, come lei stessa dice “era il suo mostro, ma non lo è più”.

Oltre 2 ore e mezza di live, con più di 30 canzoni in scaletta fra le hit dell’ultimo fortunato album e tutti i suoi più grandi successi. Accompagnata dalla nuova band: Andrea Rigonat (chitarra), Curt Schneider (basso), Victor Indrizzo (batteria), Cristian Rigano e Gianluca Ballarin (tastiere), Lidia Schillaci, Roberta Montanari e Bridget Cady (cori), la cantautrice conquista il suo pubblico con uno spettacolo davvero emozionante.

Commenti (0)
Comment