Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Articolo turistico sul "The Guardian"

Turismo
30 aprile 2014

Inglesi sedotti dalla laguna di casa nostra

di Ufficio stampa Turismo FVG
Suggerimenti ai lettori per un itinerario alla scoperta della natura e dell’enogastronomia da Grado a Marano.
CONDIVIDI
5206
La laguna di Grado e l'isola di Barbana (ph. Fabio Parenzan)
Turismo
30 aprile 2014 di Ufficio stampa Turismo FVG

Il quotidiano inglese The Guardian si è davvero innamorato del Friuli Venezia Giulia: dopo l’articolo dello scorso anno sui sapori del Collio, TurismoFVG ha riportato l’autorevole testata anglosassone in regione, questa volta alla scoperta della laguna regionale. Il risultato è un articolo frutto del viaggio stampa del giornalista freelance inglese John Brunton che tra le pagine del The Guardian suggerisce ai turisti come vivere al meglio l’ambiente lagunare del Friuli Venezia Giulia tra natura, enogastronomia e turismo attivo.

L’articolo è inserito nella rubrica dedicata ai viaggi, sia nella versione cartacea della testata che on line, ed è un viaggio slow attraverso natura e sapori che parte dal litorale veneto e giunge poi sulla costa del Friuli Venezia Giulia da Marano Lagunare, definita una delle zone più splendide della laguna, fino a Grado, passando per l’entroterra toccando Latisana e Aquileia.

Il The Guardian suggerisce escursioni in laguna in barca ma anche attività come kayak, cicloturismo, trekking e il birdwatching nelle riserve naturali della Valle Canal Novo, delle foci dello Stella e della Valle Cavanata; consiglia visite culturali ad Aquileia, ristoranti dove poter assaporare i sapori del mare e strutture dove pernottare.

Commenti (0)
Comment