Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Succede ad Angelo Cozzarini

Cultura e Spettacolo
30 aprile 2014

Alessandro Malcangi nuovo presidente dell'ERT

a cura della redazione
Rinnovato anche il CdA dell'Ente regionale teatrale, che passa da 13 a 5 membri.
CONDIVIDI
5211
Alessandro Malcangi
Cultura e Spettacolo
30 aprile 2014 della redazione

Alessandro Malcangi è il nuovo Presidente dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. L’Assemblea dei Soci lo ha eletto all’unanimità e per acclamazione come successore di Angelo Cozzarini che ricopriva l’incarico dal 2004. Malcangi ha una lunga e significativa esperienza professionale nel settore culturale e pubblico avendo lavorato prima al Comune di Udine e successivamente al Teatro Nuovo “Giovanni da Udine” e alla Direzione per la cultura dell’amministrazione regionale.

L’Assemblea ha inoltre eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione, passato da 13 a 5 membri a seguito del recente riconoscimento dell’ERT come parte dell’amministrazione pubblica allargata. Il nuovo Consiglio di Amministrazione è composto da Giuseppina CozzuttiIlario MarangoneAnnamaria Poggioli e dal Presidente uscente Cozzarini, scelti sulla base delle competenze culturali ed organizzative e di una equa rappresentanza territoriale dei Soci.

La commercialista Giovanna Nadali è stata eletta come membro unico dell’Organo di Controllo; il commercialista Giorgio Romanello in qualità di membro supplente. Nel dicembre scorso il Consiglio di Amministrazione aveva riconfermato Renato Manzoni in qualità di Direttore artistico e organizzativo dell’Ente per il biennio 2014-2015.

Fondato nel 1969, l’ERT è il Circuito teatrale regionale ed è composto da 34 associati: la Regione Friuli Venezia Giulia, le 4 Province della Regione, 21 Comuni, 4 Enti di produzione teatrale, 3 Associazioni e il Consorzio Comunità Collinare del Friuli.

Nella stagione 2013/2014 appena conclusasi ha organizzato rassegne di prosa in 22 teatri della regione nonché un’importante e vasta attività per l’infanzia in collaborazione con gli enti locali e le associazioni culturali del territorio. Il bilancio consuntivo dell’attività 2013/2014 verrà presentato in una conferenza stampa nel mese di giugno.

Commenti (0)
Comment