Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Rapporto di "Save the children"

Società
07 maggio 2014

Salute delle madri: Italia undicesima al mondo

a cura della redazione
Primi posti per i Paesi scandinavi. Tra i peggiori quelli dell'Africa sub-sahariana.
CONDIVIDI
5285
Nei Paesi scandinavi le mamme godono del miglior stato di salute al mondo (ph. Save the Children)
Società
07 maggio 2014 della redazione

Domenica ricorre la "Festa della Mamma" e come tradizione in questo periodo dell'anno è stato pubblicato il 15° Rapporto di Save the Children sullo Stato delle Madri nel Mondo che ha analizzato le condizioni di mamme e bambini in 178 Paesi: le nazioni in fondo alla classifica negli ultimi anni hanno vissuto un conflitto o una catastrofe naturale. La graduatoria è stata stilata analizzando come lo stato di salute della madre, il livello di istruzione, le condizioni economiche, politiche e sociali garantiscono il benessere alle mamme e ai loro figli. 

Ancora una volta il Nord Europa (ma tutto il Vecchio Continente in generale) è risultato al vertice della graduatoria: sono infatti Finlandia, Norvegia e Svezia che si aggiudicano il podio. Al contrario sono tutti dell’Africa sub-sahariana quelli che si collocano in fondo alla classifica, con in coda la Somalia, preceduta dalla Repubblica Democratica del Congo (RDC) e, a pari merito, da Niger e Mali, che ottengono punteggi molto scarsi.

Commenti (0)
Comment