Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Evento promozionale a Varsavia

Attualità
28 maggio 2014

Il vino Friulano alla conquista della Polonia

di Ufficio stampa Turismo FVG
Le aziende vinicole regionali iniziano il tour nell'Europa dell'Est per promuovere i propri prodotti. Un mercato da 100 milioni di litri.
CONDIVIDI
5610
Una cantina vinicola del Friuli Venezia Giulia (ph. Alessandro Castiglioni)
Attualità
28 maggio 2014 di Ufficio stampa Turismo FVG

Si dirige verso Est il Friulano on tour 2014, anticipando il percorso europeo che proseguirà in autunno, con una prima e primaverile tappa in Polonia in programma domani a Varsavia. Un evento promosso dall’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale – ERSA che ha affidato l’attività al Consorzio delle DOC-FVG, in collaborazione con l’Agenzia TurismoFVG.

Il mercato polacco sta registrando eccellenti performance nell’importazione di vino, avendo ormai superato i 100 milioni di litri, ed è attento particolarmente anche alle eccellenze dell’enogastronomia italiana. 

Durante la giornata gli operatori non conosceranno solo le caratteristiche sensoriali dei vini, ma ci sarà spazio anche per la valorizzazione del prodotto enogastronomico da un punto di vista turistico, grazie alla presenza di TurismoFVG che racconterà a acquirenti, importatori, tour operator e giornalisti le attrazioni turistiche del Friuli Venezia Giulia.

I produttori del Friuli Venezia Giulia, insieme anche a una delegazione del Piemonte associata alla Strada del Vino del Barolo e al Consorzio I Vini del Piemonte con cui è stato siglato un gemellaggio, saranno ospitati presso il Centrum Sztuki Fort Sokolnickiego (www.nowyfort.pl), prestigioso edificio del XIX secolo integrato all’interno delle fortificazioni della Cittadella di Varsavia, per un confronto rivolto esclusivamente a professionisti selezionati (importatori, distributori, ristoranti, sommelier, tour operator e giornalisti) e al mercato locale.

Come da programma gli operatori selezionati avranno la possibilità di conoscere e degustare i vini attraverso un Walking Tasting (assaggio a passeggio) tra i singoli tavoli dei produttori del Friuli Venezia Giulia e piemontesi. Tra le sessioni collaterali un seminario dedicato al mercato polacco sarà  rivolto agli stessi produttori partecipanti e due seminari per i locali professionisti del settore si concentreranno rispettivamente sui vini del Friuli Venezia Giulia - condotto dal giornalista di Magazyn Wino, Tomasz Prange Barczyński - e sui  vini piemontesi.

Le aziende del Friuli Venezia Giulia presenti a Varsavia sono: ARZENTON MAURIZIO, CASTELCOSA – FURLAN, CONTE D'ATTIMIS-MANIAGO, DRI IL RONCAT, FANTINEL, GIGANTE ADRIANO, LA MAGNOLIA, LIVON, PERUSINI, PETRUSSA, RONCO DEL GELSO, RONCO MARGHERITA, SCARBOLO, TENUTA BOSCO ALBANO, TENUTA VILLANOVA, TENUTE TOMASELLA, VISINTINI ANDREA.

Oltre ai vini ospitati saranno serviti anche il Prosciutto di San Daniele e il Formaggio Montasio grazie alla collaborazione dei rispettivi Consorzi di Tutela.

Commenti (0)
Comment