Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Servizi su CNN e France2

Turismo
22 settembre 2014

Moda e social, così Trieste spopola nel mondo

a cura della redazione
L'eco del successo ottenuto dall'ITS di luglio ha stuzzicato i grandi network internazionali. "Una città che modella il guardaroba di tutto il mondo”.
CONDIVIDI
7155
Le riprese tv effettuate durante l'ITS a Trieste (ph. Turismo FVG)
Turismo
22 settembre 2014 della redazione

“Benvenuti a Trieste, la piccola città italiana che modella il guardaroba di tutto il mondo”. Il titolo del servizio dedicato dal canale internazionale dall’emittente tv statunitense CNN è eloquente. Ma lo sono anche i risultati raggiunti in rete dall’hashtag ufficiale #ITScontest (International Talent Support) rientrato nella nona posizione della classifica mondiale dei trending topic di Twitter.

Questi sono i primi risultati frutto dell’attività di collaborazione che anche quest’anno l’Agenzia TurismoFVG ha fornito alla 13esima edizione di ITS, dando supporto a questa importante vetrina di fashion design e lifestyle, offrendo l’accoglienza a importanti influencer a livello nazionale e internazionale e organizzando momenti di scoperta esperienziale del territorio anche grazie alla collaborazione con la Società Velica di Barcola e Grignano.

La visibilità della manifestazione e di conseguenza di Trieste fa sì che testate del calibro di CNN la descrivano con un servizio di quasi 3 minuti come “una città misteriosamente sottovalutata, ma ampiamente conosciuta per la sua maestosa architettura di epoca asburgica, gli squisiti caffè e la Barcolana”. L’autore del servizio, George Webster, non è stato però l’unico a lasciarsi rapire dal fascino mitteleuropeo di Trieste. Anche la giornalista francese Sophie Brafman infatti ha parlato della “sontuosa città che richiama l’impero Asburgico” nel servizio di quasi 5 minuti dedicato alla kermesse di fashion design andata in onda sul programma “Telematin” della tv nazionale France 2, ripreso anche nel canale Youtube di Mika, ospite d’eccezione e giurato all’evento.

Si tratta indubbiamente di un’ottima occasione per legare l’importante evento di fashion design con un territorio ancora “da scoprire”, ma dalle elevate potenzialità, esattamente come i giovani talenti in gara. Cinque giornalisti e dieci fashion blogger nazionali e internazionali provenienti da Italia, Francia, Germania e Regno Unito (tra i quali @Dania 1.389.124 impression, @Elenaschiavon 420.951) sono stati accolti dall’Agenzia TurismoFVG nella prestigiosa cornice di ITS2014, che nel complesso ha visto accreditati circa 150 giornalisti da 13 Paesi. Le uscite stampa sono in costante fase di aggiornamento, ma al momento si possono già apprezzare oltre 230 articoli prodotti su testate off e online, provenienti da 20 Paesi.

Notevole rilevanza va data anche allo straordinario risultato ottenuto dall’hashtag ufficiale #ITSContest, che è riuscito a raggiungere la nona posizione all’interno dei trend topic mondiali grazie alla strategia di digital marketing stesa da TurismoFVG e ITS2014. Oltre al coinvolgimento dei blogger di settore e degli influencer invitati, questi importanti numeri sono il frutto anche della collaborazione con altri importanti partner dell’evento (SamsungMobile 9.030.789 impression, DIESEL 1.760.171, Swarovski 1.044.890), della presenza di una star internazionale come Mika che ha presenziato in qualità di giurato della nuova area ITS ARTWORK (Mikasounds 732.016), delle più importanti riviste di settore (Vogue Italia 528.038 impression) e di giudici internazionali (Formichetti 2.798.779, Susiebubble 1.614.572).

Ecco di seguito i link alle più importanti uscite:

CNN

France2

Storify #ITScontest (blogtour)

Commenti (0)
Comment