Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Nell'ambito del progetto Comunicazione Tecnologica Attiva

Attualità
21 settembre 2015

Gorizia, a tre studenti dell'Alighieri il premio ICT

di Stefano Caso
Giovanni Marchetto, Nicolò Menotti e Salvatoreandrea Piccirillo sono stati proclamati dall'assessore provinciale Portelli.
CONDIVIDI
11168
L'assessore Portelli assieme ai tre studenti premiati (ph. Provincia di Gorizia)
Attualità
21 settembre 2015 di Stefano Caso Image

Tre studenti dell’ISIS Alighieri di Gorizia, Giovanni Marchetto, Nicolò Menotti e Salvatoreandrea Piccirillo, si sono aggiudicati i due primi premi ICT (Information and Communications Technology) del progetto CTA Comunicazione Tecnologica Attiva.  Federico Portelli, assessore provinciale alle politiche giovanili, ha proclamato i progetti vincitori.

Il gruppo è risultato vincitore del premio Crescita Sostenibile e di quello Crescita Inclusiva, presentando rispettivamente l’app “Help Drive” e il blog “Europaconnoi”.

Si è concluso così il progetto CTA Comunicazione Tecnologica Attiva, promosso da UPI (Unione Province Italiane) FVG, dall’Associazione Tetra-Paraplegici Onlus e dall’ISIS Manzini di San Daniele del Friuli.

Venerdì scorso, all’Auditorium Trubar Gregorčič di Gorizia, prima della proclamazione, era stato organizzato anche un workshop su “La crescita inclusiva nella provincia di Gorizia. Storie, esperienze e buone pratiche”, dedicato al tema dell’inclusione sociale.

La consegna dei premi, un tablet a ogni vincitore per il concorso ICT per la Crescita Inclusiva e un Ipod Touch a testa per il concorso ICT per la Crescita Sostenibile, avverrà a Udine a Palazzo Belgrado (Provincia di Udine) il prossimo 30 settembre, giornata conclusiva del progetto.

Durante questo evento saranno premiati i vincitori di tutte le province che hanno partecipato ai concorsi previsti.

Commenti (0)
Comment