Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Martedì 15 marzo al via il progetto

Attualità
08 marzo 2016

San Pier, i giovani accendono le proprie idee

a cura della redazione
Sperimentare processi democratici per vivere un'esperienza di cittadinanza attiva e sviluppare il proprio spirito di iniziativa, intraprendenza e creatività.
CONDIVIDI
13195
I giovani di ExisT (ph. ExisT)
Attualità
08 marzo 2016 della redazione

Il sindaco di San Pier d’Isonzo, Claudio Bignolin, con la collaborazione del consigliere comunale Franco Cristin, informa che martedì 15 marzo alle ore 16 presso la sala riunioni di via Sauro 40, nelle adiacenze della biblioteca Comunale, riprendono le attività rivolte ai giovani con l'inaugurazione di “Accendi la tua idea”.

Un progetto che si propone come spazio di incontro e di dialogo per rilanciare la centralità dei giovani nella vita democratica. L'obiettivo generale è dare ai giovani la possibilità di sperimentare processi democratici e vivere una concreta esperienza di cittadinanza attiva. I giovani, partecipando attivamente e direttamente ad attività da loro stessi concepite e di cui saranno i principali protagonisti, svilupperanno inoltre il loro spirito di iniziativa, intraprendenza e creatività.

Secondo gli organizzatori “Accendi la tua idea” accompagnerà i giovani di San Pier d'Isonzo in un percorso che li porti a riconoscere i loro sogni e loro desideri, aiutandoli a identificare le loro idee più significative che potranno poi realizzate in un contesto protetto e con il supporto di un facilitatore qualificato. Nello specifico il progetto “Accendi la tua idea” permetterà ai giovani di San Pier d'Isonzo di far sentire la propria voce, di sperimentare comportamenti che possono influire sulla realtà in cui viviamo, di sviluppare una loro idea, attività, iniziativa, corso, evento, (inerente ad esempio ad argomenti della cultura giovanile quali video, skate, musica, contest, comics, dj set...) che abbia una ricaduta positiva sia su se stessi che sulla comunità di San Pier d’Isonzo e quindi agire da cittadini attivi.

Le iniziative verranno condotte dall'associazione ExisT utilizzando le tecniche di educazione non formale e informale sperimentate già durante la sua attività di supporto ai giovani del Servizio Volontario Europeo - esperienza all’estero di volontariato a lungo termine finanziato dall'Unione europea (Programma Erasmus+) ma collaudate durante la gestione delle attività rivolte ai giovani per conto del Comune di San Pier d'Isonzo (InCentro, idee altamente infiammabili) dal 2007 al 2013.

Le attività continueranno anche nei martedì successivi in orario e con modalità da definirsi assieme ai giovani frequentatori. Info:www.exist-youth.eu

Commenti (0)
Comment