Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Accordo di marketing

Attualità
12 giugno 2013

FVG, tra acqua e promozione

di
Goccia di Carnia è il primo prodotto regionale a essere marchiato con il logo di Turismo FVG.
CONDIVIDI
2217
Sergio Bolzonello, in primo piano, e Lorenzo Snaidero (Fabrice Gallina)
Attualità
12 giugno 2013 di

Goccia di Carnia è la prima azienda ad avere sulla propria etichetta di prodotto il marchio TurismoFVG: una scelta presa non solo per la qualità intatta dell’acqua, un vero e proprio prodotto d’origine che nasce dalle Alpi della Carnia, ma soprattutto per il fortissimo radicamento del marchio con il Friuli Venezia Giulia, la sua terra e la sua storia.

La nuova strategia aziendale di Goccia mira a valorizzare proprio tale legame innato e, grazie all’accordo con TurismoFVG, ogni bottiglia d’acqua diventa strumento strategico e innovativo di marketing territoriale e di promozione del territorio dentro e fuori la regione, in Italia e all’estero, in particolare Austria e Germania.

“L’accordo con TurismoFVG – spiega la Responsabile Marketing Roberta Marazzi – è una grandissima soddisfazione per la direzione e per tutta l’azienda: significa avere fondamenta salde per la nuova strategia aziendale che intende fare del legame con il territorio il fulcro di ogni attività di Goccia di Carnia. Pensare che ogni nostra bottiglia si trasformerà in un messaggio che promuove il Friuli Venezia Giulia è un traguardo importantissimo ed emozionante che apre una serie vastissima di nuove opportunità.”

“Il logo “FriuLI VEnezia Giulia”, per la sua semplicità, pulizia e immediatezza – dichiara il vicepresidente della Regione Sergio Bolzonello – vuole essere il marchio dell’intera regione e di tutto il territorio: ci auguriamo che l’esperienza con Goccia di Carnia funga da apripista affinché si crei un meccanismo virtuoso all’interno della filiera di eccellenza regionale”.

“Il logo turistico regionale posizionato su ogni singola bottiglia di Goccia di Carnia a titolo gratuito – dichiara il direttore generale di TurismoFVG Edi Sommariva – permetterà di identificarla con il suo luogo d’origine e di associare la genuinità del prodotto a quello delle montagne regionali: i valori del patrimonio del Friuli Venezia Giulia con questo accordo saranno veicolati con ancora più forza. I potenziali turisti, in questo modo, bevendo un bicchiere di Goccia di Carnia, potranno avere un vero assaggio del nostro splendido territorio”.

Goccia di Carnia infatti coltiva l’amore per il proprio territorio attraverso costanti sponsorizzazioni sportive e con il sostegno di numerose manifestazioni culturali e di grandi eventi della regione: grazie all’accordo con TurismoFVG, l’azienda sarà coinvolta in altre iniziative dallo sport all’enogastronomia, dalla cultura alla promozione turistica. Lo stesso sito web www.gocciadicarnia.it diventa speciale vetrina delle bellezze naturali della regione e presto, grazie anche ai canali social, si trasformerà in “portale” dedicato alle montagne regionali con informazioni e consigli su come vivere le Alpi Carniche in ogni stagione attraverso sport, escursionismo, eventi e enogastronomia.

Commenti (0)
Comment