Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Concerto inaugurale dell'anno accademico

Cultura e Spettacolo
14 novembre 2016

Trieste festeggia il Tartini

a cura della redazione
Oltre mille spettatori in Sala Tripcovich ad ascoltare l'Orchestra Sinfonica per un viaggio musicale da Vienna a Hollywood. Guarda le foto
CONDIVIDI
16632
(ph. Ufficio stampa Volpe Sain)
Cultura e Spettacolo
14 novembre 2016 della redazione

Atmosfere musicali sfavillanti per l'inaugurazione dell’Anno Accademico del Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste, nella Sala Tripcovich di Trieste, su pagine musicali che hanno idealmente accompagnato il pubblico  “Da Vienna a Hollywood".

Protagonista del concerto inaugurale, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Tartini con oltre 80 giovani musicisti guidati dal Maestro Romolo Gessi e affiancati dal pianoforte solista del giovane e talentuoso Luca Chiandotto.

Sala Tripcovich affollatissima per le note che spaziavano dal classicismo viennese di Beethoven e Mozart, alle suggestioni evocative della musica per il cinema con brani tratti da "My fair lady" e "The sound of music". Il concerto inaugurale ha offerto l’occasione per consegnare i Premi Speciali di studio ai migliori diplomati dell’Anno Accademico precedente, una trentina di allievi che si sono distinti per capacità e impegno. La serata è stata introdotta dal saluto del Presidente del Conservatorio Tartini Lorenzo Capaldo e del Direttore Roberto Turrin che hanno condotto anche la premiazione.

Commenti (0)
Comment