Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Stanziamento di 30.000 euro

Attualità
06 febbraio 2017

Sabato e serali, Lignano amplia l'apertura della biblioteca

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Lignano Sabbiadoro)
Dal 13 febbraio un giorno in più a settimana per il pubblico. Durante il periodo estivo chiusura posticipata alle 22.30
CONDIVIDI
17854
(ph. Comune di Lignano Sabbiadoro)
Attualità
06 febbraio 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Lignano Sabbiadoro)

In arrivo due novità nel 2017 per gli amanti dei libri (e non solo) di Lignano Sabbiadoro. Per la prima volta nella sua storia, la biblioteca cittadina di via Treviso 2 aprirà le sue porte anche nelle giornate di sabato, ampliando così l'offerta a favore degli utenti. E non soltanto: per venire ancora di più incontro alle esigenze di residenti e turisti, nel periodo estivo è prevista anche una finestra serale, sperimentazione inedita anche in tal senso.

Da lunedì 13 febbraio arriverà il primo assaggio di questa piccola “rivoluzione” grazie ai nuovi orari. La biblioteca sarà a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 19 ma anche, come anticipato, nelle giornate di sabato dalle 9.30 alle 19. Durante l'estate, nello specifico dal periodo compreso tra lunedì 12 giugno e venerdì 1 settembre, l'apertura è fissata dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 22.30 (sabato 2 settembre l'orario tornerà a essere 9.30-19). Dal 4 settembre, tornerà infine in vigore l'orario “invernale”.

L'ampliamento è reso possibile in virtù di uno stanziamento di circa 30.000 euro contemplato dal bilancio di previsione 2017. L'estensione del servizio si concretizzerà anche grazie alla collaborazione con una cooperativa formata e specializzata in servizi bibliotecari.

La biblioteca comunale di Lignano ha un patrimonio di circa 40.000 volumi a scaffale aperto, una nuova sezione dedicata agli e-book, oltre 2.000 film in Dvd, 1.700 Cd musicali, 60 periodici, un fondo di circa 2.000 cartoline storiche che raccontano la città balneare e una raccolta di immagini fotografiche dello scrittore Ernest Hemingway. In più, al suo interno sono conservati anche i materiali dell’Archivio Giorgio Scerbanenco.

Oltre a quanto messo a disposizione degli utenti, la biblioteca è impegnata anche in attività di collaborazione con le scuole quali “Nati per leggere”, “Crescere leggendo”, o ancora i laboratori dedicati ai bambini e progetti specifici per l'ampliamento dell'offerta formativa. Non secondario, poi, il ruolo di sostegno alla ricerca storica, grazie a personale altamente qualificato.

« Ritengo – afferma Ada Iuri, assessore comunale alla Cultura – che l'apertura nelle giornate di sabato, per esempio, possa essere di grande utilità per gli studenti universitari lignanesi».

Commenti (0)
Comment