Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Ulteriore agevolazione per le categorie protette

Attualità
21 marzo 2017

Trieste, migliora l'accesso allo Sportello famiglia

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Trieste)
Grazie alla prenotazione telefonica e a un'applicazione per smartphone tempi certi per i turni allo sportello
CONDIVIDI
18531
(ph. Comune di Trieste)
Attualità
21 marzo 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune di Trieste)

È attivo un nuovo servizio per accedere allo Sportello Famiglia del Comune di Trieste. Si può prenotare un appuntamento per la presentazione delle domande: la prenotazione può avvenire in qualsiasi momento mediante smartphone, scaricando l’app “CodaQ”  (già disponibile per i dispositivi Android, in fase di pubblicazione per Apple iOS) oppure, in alternativa, chiamando il Centro Informativo di Televita al numero 800 884 800, dalle 9 alle 13 dal lunedì al sabato; sia l’app “CodaQ” sia il Centro Informativo rilasciano un codice (ticket) con il quale l’utente può presentarsi direttamente agli sportelli di via Mazzini 25 nell’orario prestabilito e attendere la chiamata del proprio codice da parte del sistema eliminacode installato presso lo sportello.

Gli appuntamenti su prenotazione sono disponibili nelle seguenti fasce orarie: lunedì ore 9, 10, 11, 12, 15 e 16; martedì ore 9, 10, 11 e 12; mercoledì ore 9, 10, 11, 12, 15 e 16; venerdì ore 9, 10, 11 e 12.

Disabili, donne in gravidanza e mamme con bambini piccoli, in particolare, possono usufruire di una ulteriore agevolazione, ovvero un giorno in più riservato solo a loro, il giovedì, nell' orario 9-12 (un appuntamento ogni 15 minuti).

L'iniziativa – che punta ad agevolare l'accesso ai servizi sociali, in particolare alle persone con difficoltà socio sanitarie, in un quadro complessivo di interventi - è stata presentata dall'assessore comunale alle Politiche Sociali Carlo Grilli assieme ai partner che hanno contribuito alla sua realizzazione: Barbara Gorza, presidente della Cooperativa La Quercia con Sandro Rumiel, Maura Zanin del servizio informazioni della Società Televita e Sandro Vidmar della società CodaQ, in Area Science Park che ha realizzato il sistema eliminacode integrato con un software di prenotazioni.

Commenti (0)
Comment