Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Assegnata la 18^ edizione del premio

Cultura e Spettacolo
11 settembre 2017

Trio di Trieste, vittoria intercontinentale

di redazione (fonte Ufficio stampa Volpe Sain)
Il trio GAON con interpreti provenienti da Germania e Corea del Sud conquista i 9 mila euro in palio
CONDIVIDI
21323
Il Trio GAON durante la prova finale
Cultura e Spettacolo
11 settembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Volpe Sain)

La 18^ edizione del “Premio Trio di Trieste” va al TRIO GAON (Corea del Sud-Germania), che si è aggiudicato anche il Premio Speciale “Anna Maria e Giorgio Ribotta” e il “Premio Speciale Dario De Rosa” offerto da Fernanda Selvaggio in ricordo del padre Ideo, per la miglior esecuzione di un Trio di Brahms.

Il secondo premio va al TRIO MARVIN (Kazakistan-Russia-Germania), che si aggiudica anche lo Young Award degli studenti del Conservatorio di Trieste. Il terzo premio è stato assegnato al GUTFREUND TRIO (Germania).

Curato e promosso dall’associazione Chamber Music Trieste per la direzione artistica di Fedra Florit, Il Concorso internazionale Premio Trio di Trieste  annovera a oggi la partecipazione di circa 650 complessi, ovvero oltre 1.500 musicisti provenienti da Paesi di tutto il mondo. La 18^ edizione, dedicataria della Medaglia del Presidente della Repubblica, è stata realizzata con la collaborazione di Assicurazioni Generali e Fondazione CRTrieste, con il patrocinio e il contributo del Comune di Trieste, della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’In.C.E - Iniziativa Centro-Europea ed era dedicata all'esecuzione dei Trii e dei Quartetti con pianoforte ed archi

«Il Premio Trio di Trieste – spiega il direttore artistico Fedra Florit, musicologa e pianista -  è considerato fra i pochissimi imperdibili “must” in tutto il mondo per gli Ensemble in carriera e per i teatri di circuitazione, che a Trieste guardano come a una preziosa fucina cameristica, erede della indimenticata tradizione e cifra stilistica del suo grande “Trio”. Ai vincitori sono andati il primo Premio “Premio Trio di Trieste” di 9.000 euro, il Premio Speciale “Anna Maria e Giorgio Ribotta” di 5.000 euro e una serie di concerti promossi dal Concorso in collaborazione con Studiomusica presso enti quali l’Accademia Musicale Chigiana - “Micat in Vertice” (concerto fissato per il 15 dicembre 2017), la Societa Amici della Musica di Verona (concerto fissato per il 30 ottobre 2018), l’ACM - Stagione cameristica 2018 a Trieste (concerto fissato per il 29 ottobre 2018), e inoltre Teatro “G. Verdi” di Pordenone, Bologna Festival, Circolo Culturale Bellunese, Fazioli Concert Hall di Sacile, Festival Trieste Prima di Trieste, Europaiches Podium 2019 MUMUTH, Graz.

Commenti (0)
Comment