Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Inaugurata in Borgo Castello

Attualità
11 settembre 2017

Gorizia, una targa in memoria di Rodolfo Lipizer

di redazione (fonte Ufficio stampa Lipizer)
Cerimonia con autorità e componenti della Giuria del 36^ Concorso internazionale di violino in corso in città
CONDIVIDI
21332
L'intitolazione di piazzetta Lipizer (ph. Lipizer)
Attualità
11 settembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Lipizer)

Inaugurata nella piazzetta antistante la Cappella tardo-gotica di Santo Spirito in Borgo Castello di Gorizia la targa toponomastica dedicata al compositore, direttore d’orchestra, didatta goriziano Rodolfo Lipizer.

Dopo la benedizione di don Sinuhe Marotta, il sindaco Rodolfo Ziberna, il presidente dell’Associazione “Lipizer” Lorenzo Qualli e Isabella Tacchino, proprietaria della casa su cui è stata posizionata, hanno scoperto la targa alla presenza tra gli altri dell’assessore comunale alla Cultura Fabrizio Oreti, della Giuria del 36° Concorso “Lipizer”, dei componenti in Consiglio direttivo del sodalizio e della cittadinanza.

Successivamente il presidente e i rappresentanti dell’associazione sono stati ricevuti, come da tradizione, in Prefettura.

Proprio in questi giorni è in corso in città il concorso internazionale di violino che, terminate le eliminatorie ha decretato i nomi dei quindici semifinalisti: Laura Delgado Casado (Spagna), Ava Bahari (Svezia), Jung Yoon Yang (Corea del Sud), Tianren Xie (Cina), Ji A Choi (Corea del Sud), Vasyl Zatsikha (Ucraina), David Ardukhanian (Russia), Daichi Nakamura (Giappone), Diana Pasko (Russia), Olga Artyugina (Russia), Tianheng Zhai (Cina), Issei Kurihara (Giappone), Sawa Kuninobu (Giappone), Dainis Medjaniks (Lettonia), Shin Sakai (Giappone). Le cinque prove semifinali si disputeranno martedì 12 e mercoledì 13 settembre al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia. Le prove finali, con l’Orchestra Filarmonica di Arad (Romania) diretta dal M° Ovidiu Balan, avranno luogo venerdì e sabato alle ore 19.30.

Commenti (0)
Comment