Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentato il nuovo servizio

Attualità
23 gennaio 2018

Trieste, la dichiarazione della TARI si fa online

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune Trieste)
Da pc o smartphone sarà possibile effettuare la visura della propria posizione in merito alla tassa rifiuti
CONDIVIDI
23329
(ph. Comune di Trieste)
Attualità
23 gennaio 2018 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune Trieste)

Presentato in municipio a Trieste il nuovo servizio per la dichiarazione TARI online con accesso autenticato che va a implementare i servizi messi a disposizione online da parte di Esatto e realizzati da Insiel.

Il nuovo servizio online eviterà ai cittadini le file allo sportello per le comunicazioni inerenti la tassa dei rifiuti e consentirà dal pc o da smarphone la visura della propria posizione e la stampa dei modelli F24, ma anche l'invio della prima dichiarazione TARI e delle eventuali successive variazioni, previa autenticazione loginfvg standard (utente e password) e avanzata (smart card o business key) o tramite il sistema nazionale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

In definitiva mediante pochi 'passaggi' semplificati si può procedere alla dichiarazione online, dopo aver effettuato l'autenticazione in modalità sicura per accedere ai servizi e alle applicazioni online con tre diversi sistemi di accesso: base, standard e avanzato. Per l'autenticazione è necessario andare alla home page del sito della Regione FVG (www.regione.fvg.it cliccare prima su loginfvg in basso a destra poi su “registrati” e seguire le istruzioni) o dello SPID (www.spid.gov.it). Nella home page del sito www.esattospa.it si possono invece effettuare tutti i sei passaggi che consentono non soltanto di visionare la propria dichiarazione TARI (che presenta gli stessi campi del modello cartaceo fornito agli sportelli di Esatto), ma anche di caricare gli allegati e poi inviare il tutto, evitando perdite di tempo e file allo sportello.

All'incontro erano presenti gli assessori comunali ai Servizi Finanziari e allo Sviluppo Economico e Partecipate con il direttore dell'area Servizi Finanziari, Tributi e Partecipazioni societarie Vincenzo Di Maggio e il direttore di Esatto Davide Fermo con il C.d.A., rappresentanti di Insiel, nonché alcuni consiglieri comunali.

Commenti (0)
Comment