Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il 19 maggio l'inaugurazione

Turismo
15 maggio 2018

Un passo barca per unire Lignano e Bibione

di redazione (fonte Comune di San Michele al Tagliamento)
Il servizio, attivo ogni giorno fino a settembre, permetterà ai turisti di essere traghettati gratuitamente insieme alle proprie biciclette lungo le acque del Tagliamento
CONDIVIDI
25334
Suggestiva immagine del fiume Tagliamento
Turismo
15 maggio 2018 di redazione (fonte Comune di San Michele al Tagliamento)

Sabato 19 maggio le spiagge dell’Alto Adriatico si faranno ancora più vicine, grazie all’inaugurazione di ‘X River’, il nuovo servizio di passo barca sul fiume Tagliamento, che unirà le spiagge di Bibione e Lignano Sabbiadoro.

Il taglio del nastro è previsto per le ore 10 al pontile di via Faro a Bibione e alle 11 presso l’attracco del porto turistico di Marina Uno di Lignano Riviera, alla presenza dei sindaci Pasqualino Codognotto (San Michele al Tagliamento-Bibione) e Luca Fanotto (Lignano Sabbiadoro) e delle massime autorità Civili e Militari di Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Il viaggio inaugurale dell’imbarcazione aprirà ufficialmente il servizio ai turisti, che per il 2018 potranno usufruirne ogni giorno, dal 19 maggio al 30 settembre, a titolo gratuito. Il passo barca potrà trasportare 10 persone per volta, provviste di biciclette, e viaggerà ininterrottamente dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, salvo sospensioni dovute al maltempo.

Posizionato sul preesistente pontile della darsena Marina Uno a Riviera l’attracco di Lignano, mentre per la partenza dalla costa bibionese ci si recherà a circa 1.200 metri a monte del faro, situato nella punta est della località.

Il progetto nasce dall’impegno e dalla lunga collaborazione tra le amministrazioni comunali di San Michele al Tagliamento e Lignano Sabbiadoro, sostenute da Bibione Live, Lignano Sabbiadoro Gestioni e dalla società Marina Uno Resort, che hanno provveduto alla sua concretizzazione.

Nella pratica, inoltre, l’apertura del passo barca permetterà ai turisti di godere del percorso ciclabile che ai nove chilometri della Passeggiata Adriatico – ciclopedonale lungo la spiaggia di Bibione – ora somma anche gli otto di Lignano Sabbiadoro, inclusivi del nuovo lungomare in corso di ristrutturazione. Una rete di itinerari che arriva a raggiungere i 240 km se si contano anche gli altri percorsi per le due ruote tracciati nell’entroterra.

Commenti (0)
Comment