Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Il 26 e 27 maggio

Turismo
16 maggio 2018

Cantine Aperte, un week end tutto da gustare

di redazione (fonte Cantine Aperte)
Oltre 60 realtà del FVG pronte ad accogliere il pubblico con visite guidate, degustazioni, prelibatezze enogastronomiche, escursioni nei vigneti e momenti dedicati a musica e arte
CONDIVIDI
25347
(© Movimento Turismo del Vino FVG)
Turismo
16 maggio 2018 di redazione (fonte Cantine Aperte)

C’è fermento nel mondo dell’enoturismo anche in considerazione della nuova legge nazionale che regolamenterà questo settore in costante espansione. E proprio per recepire questo cambiamento, la 26^ edizione di Cantine Aperte – appuntamento sabato 26 e domenica 27 maggio in oltre 60 cantine di tutta la regione – quest’anno introduce una novità. Per soddisfare ogni tipo di enoturista le cantine si presenteranno al pubblico di appassionati con modalità diverse: si potranno infatti visitare le aziende liberamente senza prenotazione (classico format di Cantine Aperte), oppure conoscere le cantine con visite o esperienze emozionali solo su prenotazione (a pagamento). Per agevolare la scelta di quale cantina visitare, le attività proposte sono identificate con delle icone a sfondo verde se gratuite, a sfondo rosso se a pagamento.

Dalle Grave ai Colli Orientali, dal Carso al Collio, Cantine Aperte offre la possibilità agli enoturisti di scoprire e degustare il ventaglio di produzioni che, grazie alle diverse conformazioni e ai microclimi regionali, rendono il Friuli Venezia Giulia una terra d'eccellenza per grandi vini.
Due giorni densi di iniziative: visite in cantina, degustazioni, prelibatezze enogastronomiche, escursioni nei vigneti e momenti dedicati alla musica e all’arte arricchiranno infatti l’esperienza di Cantine Aperte.

Cantine Aperte e… Golosità. Assaggi di prelibati prodotti tipici locali (come i formaggi della Latteria di Venzone), sapori in vigna, degustazioni guidate di abbinamento cibo/vino, verticali di prestigiose annate, le golose Cene con il Vignaiolo (sabato sera, solo su prenotazione) e i Piatti di Cantine Aperte (domenica nelle cantine aderenti).

Cantine Aperte e… Esperienze per tutti i gustiEscursioni a piedi, in bicicletta o fuoristrada, passeggiate nelle vigne o in parchi letterari, esposizioni e creazioni artistiche, musica dal vivo, visite a dimore storiche, ville, castelli e abbazie… Senza dimenticare i più piccoli che potranno divertirsi con spazi gioco a loro dedicati e laboratori creativi. Previsto anche un laboratorio meditativo sensoriale sul vino in vigna.

Cantine Aperte e… Solidarietà. Da quasi 20 anni Cantine Aperte in Friuli Venezia Giulia sostiene le iniziative dell’Unicef: si rinnova infatti la collaborazione con i Comitati Provinciali FVG e nelle cantine sarà possibile trovare il kit degustazione, calice e tracolla che, oltre a permettere l’accesso alle degustazioni, consentirà di sostenere l’Onlus con la campagna “Bambini in pericolo”.

Per tutti i dettagli: www.cantineaperte.info

Commenti (0)
Comment