Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Riservate a musicisti tra i 18 e i 30 anni

Cultura e Spettacolo
08 febbraio 2019

Musica da camera, l'ensemble del Bon apre le audizioni

di redazione (fonte Fondazione Bon)
La selezione è finalizzata alla preparazione e all'inserimento nel circuito del mondo professionale di giovani artisti
CONDIVIDI
28315
Il duo Papinutti - Perez Tedesco, formatosi con la masterclass del Bon
Cultura e Spettacolo
08 febbraio 2019 di redazione (fonte Fondazione Bon)

All’interno della Fondazione Luigi Bon di Tavagnacco sta nascendo la Città dell'Arte e della Musica, prima Filiera musicale in Italia, un percorso educativo-musicale dalla scuola dell’infanzia fino all’inserimento nel mondo del lavoro artistico.

Per sviluppare quest’ultima parte del percorso, ovvero la preparazione e l'inserimento nel circuito del mondo professionale di giovani artisti, la Fondazione Luigi Bon indice una selezione per giovani musicisti - di età compresa tra i 18 e i 30 anni - finalizzata alla partecipazione al Masterclass di Musica da Camera.

La responsabile didattica e docente principale sarà la professoressa Federica Repini, già docente e camerista affermata nel panorama musicale internazionale.

La caratteristica principale di questa iniziativa è la possibilità, dopo una prima fase di studio e approfondimento, al raggiungeranno di un livello professionale adeguato, di esibirsi in Festival e rassegne curate dalla Fondazione stessa. Gli ensemble ritenuti idonei riceveranno un primo vero compenso per la prestazione artistica e saranno inseriti nel cartellone principale dei festival, mettendosi direttamente a confronto con i professionisti affermati ospiti di chiara fama. Questa iniziativa, alla seconda edizione, ha già avuto riscontri: gli ensemble selezionati a suo tempo si sono esibiti nella nostra regione e alcuni sono stati invitati anche in prestigiose rassegne e festival nazionali.

Info: www.fondazionebon.com

Commenti (0)
Comment