Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentati i primi grandi eventi

Cultura e Spettacolo
11 febbraio 2019

Palmanova punta su un'estate di stelle musicali

di redazione (fonte Azalea)
I King Crimson e Antonello Venditti si esibiranno in Piazza Grande
CONDIVIDI
28338
Antonello Venditti
Cultura e Spettacolo
11 febbraio 2019 di redazione (fonte Azalea)

L’estate musicale del Nordest si arricchisce di due nuovi appuntamenti nel mese di luglio con l’annuncio dei primi nomi del calendario della rassegna “Estate di Stelle a Palmanova”, città patrimonio mondiale dell’umanità Unesco, che vede così tornare in Piazza Grande eventi musicali di rilievo internazionale.

Si comincia sabato 6 luglio con il concerto di una band di livello assoluto nel panorama progressive rock britannico e mondiale, i King Crimson.

Il secondo appuntamento vedrà invece protagonista, il prossimo 11 luglio, uno dei cantautori più amati della musica italiana, Antonello Venditti.

Entrambi i concerti avranno inizio alle 21.30. I biglietti per il concerto dei King Crimson, organizzato da Euritmica collaborazione con Zenit srl, saranno in vendita a partire dalle 15 di lunedì 11 febbraio, sul circuito Ticketone. I biglietti per il concerto di Antonello Venditti, organizzato da Zenit Srl, saranno in vendita a partire dalle 15.00 di martedì 12 febbraio, sempre sul circuito Ticketone.

La rassegna “Estate di Stelle a Palmanova”, che vedrà nei prossimi giorni svelato il suo calendario completo, è organizzata da Zenit srl, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune di Palmanova e PromoTurismoFVG ed Euritmica. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Palmanova – ha commentato il sindaco Francesco Martines – si riconferma città perfetta per ospitare grandi eventi musicali. Piazza Grande è un meraviglioso salotto adatto a essere utilizzato per grandi eventi come quelli che stiamo proponendo negli ultimi anni, a beneficio degli spettatori e delle attività economiche cittadine, con sicura ricaduta anche a livello turistico per la nostra città”.

Tutte le info sull’evento su www.azalea.it

Commenti (0)
Comment