Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Ottava edizione di "DonnAEdintorni"

Cultura e Spettacolo
04 marzo 2019

L'universo femminile si svela a Palmanova

di redazione (fonte Comune di Palmanova)
In programma una mostra d’arte, uno spettacolo teatrale e un incontro dedicato alla comunicazione ostile sui social media
CONDIVIDI
28646
Cultura e Spettacolo
04 marzo 2019 di redazione (fonte Comune di Palmanova)

La rassegna DonnAEdintorni, giunta alla sua ottava edizione, ritorna anche quest’anno a Palmanova presentando tre diversi appuntamenti: una mostra d’arte, uno spettacolo teatrale e un incontro dedicato al linguaggio e alla comunicazione ostile sui social media. Tutti gli eventi saranno a ingresso gratuito.

Dall’8 al 31 marzo, nella Polveriera Napoleonica di Contarda Garzoni, dal giovedì alla domenica (dalle 16 alle 19.30) sarà possibile visitare “Svelati”, una mostra che mette a confronto due artisti, Elena Clelia Budai e Carlo Stragapede, diversi nella loro ricerca espressiva eppure altrettanto compenetranti l’uno con l’altro nel declinare, con un proprio linguaggio artistico, la rappresentazione della donna.

Sempre all’interno della Polveriera Napoleonica Garzoni, giovedì 14 marzo alle 20.30, “Musica e parole per Gerda Taro”, spettacolo di Alberto Prelli, con Nicoletta Oscuro (voce) e Matteo Sgobino (voce e chitarra) e venerdì 15 marzo alle 18.30, l’incontro “ScegliAmo le parole: linguaggio, diritti e parità di genere - La comunicazione ostile sui social media. Discriminazione, rispetto delle donne e modelli culturali” con Rosy Russo, presidente dell’Associazione Parole O_Stili, e Valeria Filì, professoressa ordinaria di Diritto del lavoro dell’Università degli Studi di Udine (modera Marina Coricciati, giornalista).

“DonnAEdintorni si è strutturata negli anni quale contenitore culturale dedicato a temi vicini al mondo femminile, ma aperti a tutte le sensibilità. Un momento creato per riflettere e approfondire, svelando il poliedrico universo femminile. A partire dal linguaggio espressivo presentato attraverso due diverse tecniche per valorizzare la figura femminile in tutti i suoi aspetti. Due artisti di indiscusso valore come Elena Clelia Budai e Carlo Stragapede sono accolti con gratitudine dalla Città di Palmanova per questa inedita esposizione”, commentano il sindaco Francesco Martines e Simonetta Comand, assessore comunale con delega alle pari opportunità.

L’inaugurazione della mostra è prevista per le 18.30 di venerdì 8 marzo, alla presenza degli artisti.

Commenti (0)
Comment