Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Grazie ad Axis Danza

Attualità
28 febbraio 2020

Udine, beneficenza per sostenere le vacanze di persone con disabilità

di redazione (fonte Axis Danza)
Donati a Fuorionda Onlus i proventi degli spettacoli dello scorso Natale per garantire momenti di svago a chi non può permetterseli
CONDIVIDI
33103
La consegna dell'assegno
Attualità
28 febbraio 2020 di redazione (fonte Axis Danza)

Grazie al sold out del doppio spettacolo “Natale in Danza” andato in scena a dicembre al Teatro Palamostre di Udine, AXIS DANZA ha raccolto 2.500 euro a favore di FUORIONDA Onlus. La consegna dell’assegno è avvenuta nella sede di Udine di Axis Danza, allietata dalla presenza di alcuni giovani allievi della scuola e dei rappresentati dell’associazione.

Grazie alla generosità e sensibilità della grande famiglia Axis e del pubblico – commenta la direttrice di Axis Danza, Federica Comello – siamo riusciti ancora una volta a sostenere un progetto importante. L’encomiabile impegno dei volontari di FuoriOnda e le loro testimonianze ci hanno non solo commosso, ma aiutato a riflettere sulla solitudine in cui spesso si trovano i disabili e le loro famiglie, per i quali troppo spesso perfino una semplice vacanza è inaccessibile”.

FUORIONDA – VACANZA ACCESSIBILE, infatti, che nasce da un progetto  di  Arte  e  Libro  ONLUS cooperativa  sociale Udinese (operante  dal  1984  a  favore  dell’inserimento  lavorativo  di  persone  svantaggiate, detenute o in situazione di marginalità, garantendo qualità del lavoro ai lavoratori e alle imprese), prende vita nella primavera del 2010 dal desiderio di organizzare uscite, gite, vacanze e avventure allo scopo di offrire alle persone disabili di qualsiasi età, anche gravi, l’opportunità di godere di veri e unici momenti di relax al di fuori delle consolidate abitudini quotidiane, supportando le famiglie a beneficiare del loro tempo a disposizione sapendo che il loro caro è affidato a persone esperte che dell’aiuto hanno fatto una missione di vita. Oggi il Gruppo Fuorionda conta numerose persone, disabili e non, che insieme creano un modo del tutto unico di viaggiare.

Siamo davvero grati ad Axis Danza – sottolinea la vicepresidente Katia Mignogna – non solo per questa importante donazione, che ci incoraggia a proseguire la nostra attività, ma per averci dato la possibilità di far conoscere l’associazione a un vasto pubblico, il che contribuisce a far circolare il nostro messaggio, che mira a portare sostegno a chi ne ha bisogno e a cercare nel contempo sostenitori, non solo economici, ma anche persone di buon cuore pronte a mettere a disposizione un po' del loro tempo per chi è meno fortunato. Lo spettacolo, inoltre, è stato davvero bellissimo e quindi siamo doppiamente grati anche per le emozioni che le performance dei tanti giovani e giovanissimi danzatori ci hanno regalato”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AXIS DANZA, che dal 1991 promuove l’arte coreutica in tutte le sue forme espressive, negli anni si è contraddistinta sia sul territorio nazionale che internazionale vincendo numerosi concorsi e portando allievi a studiare in prestigiose accademie; promuove inoltre tutto l’anno workshop, rassegne ed eventi di prestigio, fra i quali il Concorso Internazionale Città di Udine, la cui settima edizione si terrà il 28-29 marzo al Palamostre e che porterà in città centinaia di allievi provenienti da diverse scuole dall’Italia e dall’estero. 

Natale in Danza, rappresenta l’evento benefico più importante per Axis e da anni costituisce un appuntamento fisso nel calendario degli eventi collegati alle festività natalizie del Comune di Udine e coinvolge oltre 150 allievi delle tre sedi di Udine, Tricesimo e Gradisca d’Isonzo.

Commenti (0)
Comment