Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Effettuata la consegna

Attualità
30 aprile 2020

Ronchi, onoranze funebri donano guanti e mascherine

di Livio Nonis
Messe subito al servizio della comunità. Anche lo CSEN ha donato 500 mascherine di tipo chirurgico
CONDIVIDI
33822
Il sindaco Vecchiet (a destra) riceve mascherine e guanti da Marco Sartori
Attualità
30 aprile 2020 di Livio Nonis Image

Doppia donazione in favore della popolazione di Ronchi dei Legionari.

Le Onoranze Funebri Sartori, rappresentate da Marco Sartori, hanno donato al Comune 400 mascherine di tipo chirurgiche e 200 paia di guanti.

Nei giorni scorsi anche il Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN) comitato provinciale di Gorizia, tramite il suo presidente Valter Tomaduz ha consegnato 500 mascherine tipo chirurgiche al sindaco Livio Vecchiet da destinare alle persone bisognose nel comune di Ronchi dei Legionari.

“Con questa donazione – commenta Vecchiet – lo CSEN dimostra grande senso di vicinanza alla comunità e grande apprezzamento verso le istituzioni”.

Lo CSEN, comitato provinciale di Gorizia, raggruppa 66 società e ha tra le proprie fila 4.500 tesserati che praticano sport agonistico e amatoriale.

Nata nel 2009 ha la sede in via delle Possessioni 24 sempre a Ronchi dei Legionari, persegue uno scopo promozionale e di propaganda sportiva di alto valore sociale e contribuisce allo sviluppo della pratica sportiva e alla realizzazione dell'obiettivo di uno sport per tutti e di tutti, creando le condizioni di un più largo sviluppo della educazione fisica, dello sport e della salute.

Commenti (0)
Comment