Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Manifestazione in centro, guarda le foto

Attualità
02 maggio 2020

"Vogliamo riaprire", l'invocazione dei commercianti di Ronchi

di Livio Nonis
In 120 persone hanno simbolicamente consegnato le chiavi delle proprie attività, chiedendo di poter tornare a lavorare
CONDIVIDI
33872
La protesta dei commercianti di Ronchi dei Legionari
Attualità
02 maggio 2020 di Livio Nonis Image

Anche a Ronchi dei Legionari i commercianti hanno inscenato una manifestazione a fine di sensibilizzare il governo nazionale sulla grave difficoltà in cui si ritrovano i piccoli commercianti e i liberi professionisti.

Questa mattina alle 11 davanti al municipio si son ritrovati in 120 a rappresentare tutte le attività della comunità. Erano presenti fra l'altro il sindaco Livio Vecchiet, il presidente dell'Ascom mandamentale, Roberto Antonelli, il rappresentante locale Vincenzo Borgia.

"VOGLIAMO RIAPRIRE" è stato il messaggio della manifestazione, organizzata per evidenziare la gravità di questo periodo e la volontà dei commercianti di mantenere aperte le serrande dei propri locali. Tutti o quasi indossavano una maglietta bianca (simbolo del malcontento) mentre lasciavano simbolicamente le chiavi delle loro attività davanti al comune.

È stata una manifestazione apolitica e apartitica, con l’attenzione a evitare assembramenti, camminando mantenendo la distanza sociale e indossando la mascherina. Al termine, un lungo applauso, per condividere forza e coraggio.

Commenti (0)
Comment