Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Battuta l'Europa Sager nel big match di serie C

Sport
04 agosto 2020

Baseball, la Junior Alpina spicca il volo

di Livio Nonis
I triestini vincono lo scontro diretto a Castions e vanno in fuga. San Lorenzo rimonta Porcia e raggiunge il secondo posto in classifica
CONDIVIDI
35377
Europa Sager - Junior Alpina
Sport
04 agosto 2020 di Livio Nonis Image

BASEBALL, SERIE C girone H

 

EUROPA SAGER – JUNIOR ALPINA ISCOPY 6-10

Junior Alpina Iscopy vince la partitissima del girone sconfiggendo l'Europa Sager in una bella partita dalle mille emozioni, che ha soddisfatto i palati fini del baseball che erano accorsi per vedere questo big match.

Certamente l'Apina Junior in fase d'attacco ha qualcosa in più della squadra friulana, lo ha dimostrato nelle due partite precedenti quando in due incontri ha battuto oltre 40 valide, dal canto suo l'Europa ha confermato una grande solidità difensiva, solo due errori commessi nell'arco dei nove inning, ma ha concesso ben 17 battute valide, il trend normale per la squadra triestina, che ha lasciato comunque 15 giocatori in base.

Nei primi due inning Alpina ed Europa pirotecnici, arrivano ben 7 valide (un doppio di Ainger) per i triestini e 6 per i friulani (un doppio per Del Negro). Il punteggio si fissa sul 6 a 4 per gli ospiti.

Al 5° inning, dopo che nei due precedenti le difese avevano fermato gli attacchi, nuovamente Alpina a picchiare, in battuta Ugrin e Palmieri (un doppio a testa) spingono a casa altri due punti. Il risveglio dell'Europa arriva al 7° inning con Baruffaldi che manda a casa altri due punti. La gara si decide all'8° inning, Lucian, Rudolf (un doppio), Lesjak e Bagattin spingono ulteriori due punti a casa base per una meritata vittoria.

Certamente chi ha vinto è stato il baseball: era da tempo che non si vedeva una partita così avvincente, due squadre a cui sta molto stretta questa categoria.

EUROPA - Mauro Colussi 2 valide, Matteo Badain: 1, Riccardo Putelli: 1, Federico Baruffaldi: 1,  Marco Boscarol: 1, Thomas Boscarol: 1, Simone Del Nergro: 2, Iacopo Musuruane: 2. Totale 11 valide.

JUNIOR ALPINA - Mark Rudolf: 3 Valide, Luca Ainger: 2, Alberto Ugrin: 2, Mattia Palmieri: 3, Andrea Bagattin: 1, Ziga Lesjak: 2, Vincenzo Milazzo: 2, Matija Pevec 1; Andrea Lucian 1. Totale 17 valide.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SAN LORENZO BEARS - ASD ASTROS PORCIA BASEBALL 9-6

I Bears di San Lorenzo vincono a fatica sul Porcia che, partito molto bene, alla fine si è lasciato rimontare dai padroni di casa, anche questa volta in versione “diesel”. 

La partita inizia con alcuni errori difensivi dei Bears che gli Astros non si lasciano sfuggire, segnando ben 4 punti al primo inning. Continuano le incertezze anche al secondo inning che portano il risultato sul 6-1.

La squadra di casa stringe le fila difensive e dal quarto inning inizia la rimonta. O meglio inizia anche la partita degli orsi di San Lorenzo che, con 2 punti per inning, recuperano il gap iniziale finendo per vincere l’incontro 6-9.

Ancora una volta, quindi, gli orsi entrano in partita un po' in ritardo ma dimostrano il proprio carattere e raggiungono l'Europa al secondo posto. Da segnalare le valide determinanti di Stefano Ocera e di Cristian Iellini e la performance del lanciatore di rilievo Omar Polo che in 6 inning ha concluso la partita con 62 lanci, 9 strike out e 0 punti subiti.  

La Classifica: Junior Alpina 1000 (3v-0p; 56 punti fatti e 9 subiti), Europa Sager 667 (2-1), Bears San Lorenzo 667 (2-1), Staranzano Ducks 333 (1-2), Astros Porcia Baseball 0 (0-3)

Commenti (0)
Comment