Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Una delle ultime company town in Europa a mantenere la sua funzione originaria

Cultura e Spettacolo
30 novembre 2020

Guida al turismo industriale, Monfalcone fa scuola in Italia

a cura della redazione
Il Museo della Cantieristica e il Villaggio Operaio di Panzano sono tra le mete scelte da Jacopo Ibello nel suo volume
CONDIVIDI
37135
Ex Albergo Operai, Museo della cantieristica di Monfalcone (ph. Jacopo Ibello)
Cultura e Spettacolo
30 novembre 2020 della redazione

Il Mu|Ca – Museo della Cantieristica e il Villaggio Operaio di Panzano a Monfalcone sono tra le mete scelte da Jacopo Ibello nella sua “Guida al turismo industriale” (Morellini Editore), un libro che vuole portare il lettore alla scoperta di città, siti, musei e fondazioni riconducibili alla civiltà industriale del nostro Paese, per sperimentare un’Italia diversa dall’immagine che comunemente ne abbiamo.

Nel ricordare la storia di Monfalcone e del suo cantiere navale, la Guida sottolinea l’attenzione della famiglia Cosulich per i dipendenti, testimoniata dal villaggio di Panzano, oggi una delle ultime company town in Europa a mantenere la sua funzione originaria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nella scheda dedicata al polo museale si legge che “il complesso rapporto tra fabbrica e città viene magistralmente raccontato nel Museo della Cantieristica, che ha ridato vita al bellissimo Albergo Operai in stile viennese: il visitatore può scegliere di seguire il percorso “immedesimandosi” in un personaggio e conoscere la storia di Monfalcone secondo un determinato punto di vista. Grazie agli innovativi sistemi multimediali utilizzati, i visitatori sono accompagnati in una realtà immersiva, caratterizzata da un tunnel sensoriale, un simulatore di gru e altre postazioni di realtà aumentata e ricostruzioni 3D”.

Commenti (0)
Comment