Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Discovery

Carnevale Muggesano

08/02 e fino al 13/02

Il programa in dettaglio

L’apertura ufficiale delle manifestazioni è prevista per giovedì 8 febbraio alle ore 17.00 in Piazza Marconi con il Ballo della verdura con i componenti delle Compagnie del Carnevale Muggesano e l'accompagnamento musicale de i FRAIERI. Caratteristico e antico ballo di Muggia (di cui si trova traccia in uno scritto del capodistriano Nicolò de Manzuoli che risale addirittura al 1611) il Grande spettacolo in onore di Re Carnevale è un autentico biglietto da visita di Muggia e del suo Carnevale.

Re Carnevale – che in precedenza veniva impersonato dal vincitore della Maschera d'oro per la più bella maschera dell'edizione precedente – dal 2011 ha assunto definitivamente le sembianze di Dario Macor, personaggio-simbolo del Carneval de Muja, (che ha rappresentato assieme ad altri degni rappresentanti di Muggia e del suo Carnevale anche in alcune importanti trasmissioni televisive nazionali e internazionali, da ultima “O mare mio” con lo Chef Antonino Cannavacciuolo andata in onda recententissimamente su Nove).

La festa in piazza inizierà già alle ore 15.45 con l’intrattenimento per bambini con giochi, balli, magie, giocoleria e musica a cura di Gaia Eventi.

Piazza Marconi vedrà poi l'attesa Consegna delle chiavi della Città da parte del Sindaco di Muggia, Laura Marzi che aprirà ufficialmente il Carnevale Muggesano.

Dalle ore 18.30 bande a ruota libera nelle calli e nelle piazze con la Filarmonica di Santa Barbara e dalle 20.00 in piazza Marconi Aperitivo in maschera in collaborazione con i locali di Muggia. 

Venerdì 9 febbraio si entra nel vivo dei festeggiamenti con gli intrattenimenti per i bambini, sia la mattina che il pomeriggio in Piazza Marconi, con giochi, balli, magie, giocoleria e musica a cura di Gaia Eventi.

Dalle ore 18.00 Banda Ongia a ruota libera nelle Calli e piazze di Muggia e dalle ore 20.00 in Piazza Marconi Aperitivo in maschera in collaborazione con i locali di Muggia.

Come detto quello di Muggia è un Carnevale soprattutto a misura di bambino e pertanto sabato 10 febbraio sarà dedicato al divertimento per i più piccoli: dalle 10 alle 12 in Piazza Marconi giochi, balli, magie, giocoleria e musica per i più piccoli a cura di Gaia Eventi.

E dalle ore 15.30 Piazza Marconi ospiterà il Carnevale dei bambini con i laboratori creativii a cura dell'Associazione Persemprefioi. E dalle ore 20.00 in Piazza Marconi, Aperitivo in maschera in collaborazione con i locali di Muggia.

Domenica 11 febbraio segnerà il momento più atteso dei festeggiamenti con la Sfilata dei carri allegorici accompagnati dalle oltre 2000 maschere delle otto Compagnie del Carnevale Muggesano. Per i turisti, alle ore 10.30 da Piazza Marconi partirà la Visita guidata gratuita al centro storico di Muggia (info e prenotazioni allo 040 3360404 o inviando un'e-mail a: sabrina.galantin@comunedimuggia.ts.it). Alle ore 13.00 da via Forti prenderà il via il 65° Grande Corso Mascherato, Sfilata di carri allegorici e maschere presentata dalle Compagnie del Carnevale Muggesano che si snoderà lungo via Forti, via D’annunzio, via Roma, piazza della Repubblica, Largo Caduti della Libertà, via Battisti e Lido. Saranno presenti la Madrina 2018, la performer Daniela Pobega e Re Carnevale, Dario Macor. La sfilata sarà visibile in diretta streaming con il supporto tecnico di Antonio Giacomin di Fluido.it e Trieste Cafè, su carnevaldemuja.com. Seguiranno alle ore 18.30 in Piazza Marconi le Premiazioni delle Compagnie partecipanti alla sfilata e dalle 19.00 in poi, Bande a ruota libera nelle Calli e piazze di Muggia. Dalle ore 20.00 in piazza Marconi Aperitivo in maschera con i locali di Muggia. 

Questi i motti presentati in ordine di sfilata:

Mandrioi – I Mandrioi… abbattono muri e frontiere

Lampo – Gavemo stofa

Bellezze Naturali – Green, verde dalla terra al cielo

Brivido – BUSKERS… “artisti de strada”

Trottola – Velenosi

Bulli e Pupe – Che bale sto balon!

La Bora – Cocktails

Ongia – Gli Insetti

Per favorire l'afflusso e il deflusso del pubblico nei giorni del Carnevale, la Trieste Trasporti ha previsto delle variazioni e delle intensificazioni nel servizio dei bus di linea. Variazioni previste ed elenco completo di linee e orari su www.triestetrasporti.it.


Lunedì 12 febbraio dalle 10 alle 12 in Piazza Marconi intrattenimenti per i bambini con giochi, balli, magie, giocoleria e musica a cura di Gaia Eventi.

Dalle ore 10.00 nelle Calli e piazze di Muggia come da tradizione secolare si andrà “A ovi” per l’antica questua di gruppi mascherati nelle case e nelle trattorie del centro storico e nei dintorni di Muggia. Serviranno per preparare, alle ore 17.00 in Piazza Marconi, la tradizionale Megafrittata con le Compagnie del Carnevale Muggesano curata dalla Gastronomia “Il Cuoco” e offerta dai commercianti muggesani. La megapadella verrà come sempre messa a disposizione da Cave Renice.

Seguirà alle ore 17.30 la Premiazione del Torneo di Carnevale organizzato da A.s.d. Muglia Fortitudo in collaborazione con l’Associazione delle Compagnie del Carnevale. E dalle 20, in piazza Marconi Aperitivo in maschera con i locali di Muggia. 

Martedì 13 febbraio, ultimo giorno di Carnevale, dalle ore 16.30 prenderà il via la Sfilata senza carri, allegra “replica” del Corso mascherato (stavolta però senza carri) da parte dei partecipanti alla sfilata domenicale, che muoverà da via D’Annunzio per proseguire poi per via Roma, Piazza della Repubblica, via Battisti e via Dante. Le maschere confluiranno quindi in Piazza Marconi per la Consegna dei trofei del Carnevale e le Premiazioni delle maschere e gruppi che si sono esibiti durante il Corso mascherato. Dalle ore 20.00 sempre in Piazza Marconi, Aperitivo in maschera con la collaborazione dei locali di Muggia. 

Mercoledì 14 febbraio infine è tempo di Ceneri. Due le ceromonie previste. Alle ore 16.30 in Piazza Marconi Veglia funebre delle vedove inconsolabili a cura delle Compagnie carnevalesche e alle ore 19.00 a Santa Barbara, Cerimonia di chiusura del 65° Carnevale Muggesano a cura della Compagnia Lampo nella sede di Santa Barbara.