Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Music

Lacuna Coil

Unica data del Nordest
(ph. Lacuna Coil)
Pordenone
Palatenda, via Villanova
26/11/16
20.30

Quella sul Noncello è l’unica data a Nordest del maestoso tour con cui la band capitanata da Cristina Scabbia sta portando il suo ‘Delirium’ in tutta Europa. Prodotto da Marco ‘Maki’ Coti-Zelati, da Marco Barusso (engineer, mix) e dalla band stessa, realizzato al BRX Studio di Milano tra il dicembre 2015 e il febbraio 2016 e inciso su etichetta Century Media/Sony Music, il concept dell’album nasce da alcune visite che i Lacuna Coil hanno fatto negli ex manicomi del milanese: “Abbiamo ripescato nella memoria quando abbiamo visitato alcuni ex manicomi nella provincia di Milano e di Brescia, la sensazione di camminare in questi lunghi corridoi e immaginarsi tutti i casi mentali che ci sono stati, le persone che hanno risolto i loro problemi, ma anche quelle che non li hanno risolti: ecco, nel disco ogni canzone è una stanza di questi luoghi”, hanno dichiarato in un’intervista. Il risultato sono undici tracce incentrate sulla psiche e le sue sfaccettature. Il suono che esce è potentissimo, in bilico fra pulizia di stampo americano e un vago sentore svedese, probabilmente dettato anche dalla piega più heavy che ha intrapreso la band.
Tutto in generale è più oscuro, pur mantenendo il marchio di fabbrica del gruppo con le linee vocali di Cristina Scabbia e Andrea Ferro, anche in questo disco incredibili. “Delirium” è un album che non rinnega le radici e la storia del gruppo, dimostrando, al contempo, una crescita ulteriore e il raggiungimento di livelli tecnici e compositivi mai così ambiziosi, in una sfida personale pienamente superata. Un album che pone i Lacuna Coil ancora più in evidenza nel panorama mondiale del 2016, con ben pochi rivali possibili a contendergli il trono.

Ad aprire la serata saranno Forever Still, band danese capitanata dalla cantante Maja e di cui il 21 ottobre è uscito il debut ‘Tied Down’ via Nuclear Blast. Secondo gruppo sono i Genus Ordinis Dei (detti GOD), formatosi nel 2011 a Crema, composto dai quattro membri e co-fondatori: Nick K (voce e chitarra), Tommy Mastermind (chitarra e orchestra), Steven F. Olda (basso), Richard Meiz (batteria) fondono il New Metal con sonorità sinfoniche. Apertura porte ore 20, inizio concerto ore 20.30