Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Nicola Pantani e Francesco Granata

A Trieste il concerto dei due primi classificati al Premio Venezia
Trieste
piazza Verdi
Teatro Verdi
10/06/18
20.30

Si terrà a Trieste domenica 10 giugno al Ridotto del Verdi il secondo appuntamento con i giovani talenti selezionati da Fazioli Pianoforti, nell’ambito della rassegna Winners: un doppio concerto con i pianisti Nicola Pantani, vincitore del Premio “Alfredo Casella" e Francesco Granata, vincitore del Premio Venezia. Suoneranno per l’occasione “Quadri da un’esposizione” di Modest Musorgskij e Préludes, premier livre  di Claude Debussy.

I concerti sono il frutto della collaborazione che lega la  prestigiosa casa costruttrice di pianoforti a coda e da concerto di Sacile con alcuni importanti concorsi pianistici.

Nato a Rimini nel 1995, Nicola Pantani ha conseguito nel 2017 il diploma accademico di I livello con il massimo dei voti e la lode. È allievo di Enrico Pace e Igor Roma all’Accademia pianistica internazionale “Incontri col maestro” di Imola. Come solista è stato premiato in vari concorsi nazionali e internazionali ricevendo diversi riconoscimenti. Impegnato anche nella musica da camera, si dedica in particolare al duo con violoncello con Francesco Stefanelli e alla formazione di duo pianistico con Elisa Rumici.

Nato a Milano nel 1998, Francesco Granata si è diplomato in pianoforte al Conservatorio “G. Verdi” nel 2016 con il massimo dei voti, lode e menzione speciale sotto la guida di Alfonso Chielli. Ha frequentato numerose Masterclass, fra le quali, nel 2017, l’Internationale Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo con Andrea Lucchesini. Frequenta il corso di alto perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, sotto la guida di Benedetto Lupo. Nel suo percorso, sin da giovanissimo, ha ottenuto importanti riconoscimenti, risultando primo assoluto in diversi concorsi e partecipando a varie trasmissioni radiofoniche e televisive.